QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 7° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 12 dicembre 2019

Attualità lunedì 31 dicembre 2018 ore 18:00

QUInews Elba, gli avvenimenti del 2018

Neve all'Elba (Foto di Alessio Gambini)

Una selezione dei fatti accaduti durante l'anno e raccontati dal nostro giornale: dalla politica alla cronaca, dall'attualità alla cultura



PORTOFERRAIO — Per salutare il 2018 e augurare ai nostri lettori un buon 2019, abbiamo selezionato alcuni dei fatti più significativi che sono accaduti all'isola d'Elba durante i dodici mesi dell'anno che sta per finire e che vi abbiamo raccontato. 

Dalla cronaca, alla politica all'attualità fino alla cultura, ecco alcune notizie che abbiamo scelto.

Il mese di Gennaio si è aperto con una tempesta di vento che ha colpito varie zone dell'Elba soprattutto con cadute di rami e alberi sulle strade e con la relativa conta dei danni.

Il 14 Febbraio, proprio il giorno di San Valentino, invece ha visto l'isola d'Elba avvolta dalla neve, dal Volterraio fino a Poggio.

A Marzo l'ex lavoratore portuale Arturo Francini, a bordo del suo apino rosso, inizia la raccolta firme contro il monopolio dei traghetti all'Elba. La petizione è attualmente all'attenzione del Parlamento europeo.

Nel mese di Aprile invece si è ripresentato il problema dell'isolamento dell'Elba, quando per la foschia neppure l'elicottero Pegaso è stato in grado di effettuare il servizio di trasporto per le urgenze mediche, di qui il racconto dell'odissea di un paziente elbano.

A Maggio l'isola d'Elba è stata scossa da un terribile incidente stradale che è costato la vita ad un ragazzo di 17 anni, Fabio Bardelloni, finito fuori strada con il suo scooter.

A Giugno, Marco Corsini, sostenuto da una lista civica trasversale, è stato eletto sindaco di Rio, il primo sindaco dopo la riunificazione dei due Comuni di Rio Marina e Rio nell'Elba, che si erano divisi nel 1882.

A Luglio sono usciti i primi dati sulle presenze turistiche all'Elba risultate in calo nei primi sei mesi dell'anno rispetto al 2017.

Il mese di Agosto ha portato una bella notizia con la nascita inaspettata di numerose tartarughe Caretta-caretta sulla spiaggia di Straccoligno, nel Comune di Capoliveri.

Il 17 Settembre con l'arrivo di Sergio Mattarella, accompagnato dal Ministro dell'istruzione Bussetti, per l'apertura dell'anno scolastico all'Istituto Cerboni, l'Elba ha avuto per la prima volta la visita ufficiale di un presidente della Repubblica. Qui potete trovare i temi chiave del discorso di Mattarella.

Ad inizio Ottobre è stato aperto il primo cantiere per dotare tutti i Comuni dell'Elba della fibra ottica per connessioni Internet veloci.

La mareggiata epocale di fine Ottobre ha causato numerosi danni nei vari paesi dell'Elba, da Cavo fino a Pomonte, rendendo temporaneamente inagibili i porti di Rio Marina e Cavo e devastando alcune spiagge. Inoltre è stato spezzato e inabissato il vecchio e fatiscente pontile di caricazione dei minerali di Vigneria, a Rio Marina. Le immagini e la notizia sono stati riprese sia a livello nazionale che internazionale. Qui il video del momento del crollo.

A Novembre è arrivata la notizia dell'inizio dei lavori, entro Febbraio 2019, per rendere l'Elba autonoma dal punto di vista idrico con la realizzazione del dissalatore nella zona di Mola, tra Porto Azzurro e Capoliveri. 

Nello stesso mese è arrivata la notizia dello stanziamento di oltre 3,3 milioni di euro per l'aeroporto dell'isola, per garantire i voli per il prossimo triennio.

Sul fronte politico molte notizie hanno riguardato l'amministrazione comunale di Portoferraio fino alla sua riorganizzazione con il cambio del vicesindaco e l'ingresso di Vincenzo Forino come assessore.

Dal punto di vista comprensoriale invece a tenere banco, soprattutto negli ultimi mesi del 2018, è stata la discussione, all'interno della Gestione associata del turismo, sull'aumento e l'utilizzo del contributo di sbarco da parte dei sindaci elbani, che ha visto fronteggiarsi da un lato il sindaco di Capoliveri, Ruggero Barbetti, sostenuto dai sindaci dei Comuni di Porto Azzurro, Marciana, Marciana Marina e Campo nell'Elba e dall'altro i sindaci dei Comuni di Portoferraio e Rio, Ferrari e Corsini. E alla fine, pur non aumentando il contributo di sbarco, per la nuova ripartizione dei proventi ha prevalso la linea di Barbetti.

Per quanto riguarda invece la parte culturale segnaliamo il grande lavoro svolto dalla Gestione associata degli archivi storici comunali dell'isola d'Elba, la cui direttrice scientifica Gloria Peria fornisce la sua consulenza per molti eventi culturali e mostre nei vari Comuni e che durante l'estate ha fatto da "Cicerone" nell'archivio storico di Portoferraio anche al noto critico d'arte Vittorio Sgarbi nella sua visita elbana.

A Dicembre in seguito ad un temporale, si è ripresentato il problema dei collegamenti marittimi con alcuni elbani rimasti bloccati a Piombino che hanno dovuto dormire sulla nave.

Il 21 Dicembre i sindaci dell'Elba e il sindaco dell'isola del Giglio, insieme ad altri sindaci della costa toscana, hanno firmato con la Regione Toscana un accordo per il ripascimento delle spiagge in seguito alla mareggiata di fine Ottobre, con l'impegno ad eseguire gli interventi entro l'inizio della prossima stagione estiva.

Per quanto riguarda la cronaca, fra le numerose operazioni condotte dalle Forze dell'ordine si segnalano in particolare: la scoperta, da parte della Guardia di Finanza, dell'evasione fiscale di colf e badanti; il blitz dei Carabinieri di Portoferraio per colpire lo spaccio di droga nel centro storico di Portoferraio; i controlli sulla filiera del pesce da parte della Guardia costiera di Portoferraio e un arresto internazionale ad opera degli agenti del Commissariato di Polizia di Portoferraio.

Per quanto riguarda invece il problema della sanità ad Ottobre il reparto di Chirurgia dell'Ospedale elbano è stato declassato da unità complessa ad unità semplice. A questo notizia comitati, associazioni e forze politiche sono intervenuti. E' intervenuta anche Stefania Saccardi, assessora regionale al diritto alla Salute che ha promesso pubblicamente di chiedere una deroga per il ripristino dell'unità complessa.

Infine aggiungiamo una nota positiva con due spiagge dell'Elba, Sansone e La Sorgente, giudicate fra le più belle del mondo dal portale australiano di viaggi FlightNetwork.



Tag

Mes, Conte: «L'Italia non ha nulla da temere, il nostro debito è sostenibile»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità