Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO20°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 24 maggio 2022

VERSI-AMO — il Blog di Chi mette al centro la persona

Chi mette al centro la persona

Il blog è curato da un comitato tecnico-scientifico costituito da Carmen Talarico, scrittrice, poetessa e docente, Federica Giusti, psicologa e psicoterapeuta sistemico-relazionale, Ilaria Fiori, avvocata, Maria Cristina Cavallaro, psicologa e psicoterapeuta, PHD Neuroscienza Mediatrice ADR, Sara Tosi, naturopata, Renata Otfinowska, illustratrice e grafica, Lina Talarico, docente. Le professioniste condividono la cura della parola per un rinnovato sguardo aperto allo stupore. Mettere al centro la persona coltivando i semi della Pedagogia, della Psicologia, del Diritto, della Naturopatia e dell’Arte, versando parole di amore e gentilezza.

La conclusione del viaggio

di Chi mette al centro la persona - lunedì 18 aprile 2022 ore 07:30

Questo nostro viaggio è iniziato in un delizioso cafè bistrot avvolto dai caldi colori di un tramonto autunnale. Siamo partite con due tisane, alcuni biscotti al burro a forma di stella e tantissime idee. Averle viste prendere forma, settimana dopo settimana, articolo dopo articolo, è stato bellissimo e gratificante.

Abbiamo gettato semi, abbiamo piantato parole e abbiamo avuto la fortuna di vederle germogliare e fiorire. Rileggendo il nostro «diario», il nostro quotidiano impegno nel mettere al centro la persona si è rinnovato grazie all’unione di occhi, menti, cuori e parole che hanno generato dialoghi e nuovi progetti.

Ringraziamo il Direttore di QUInewsValdera Marco Migli per aver creduto nel nostro progetto.

Grazie ad ogni singolo lettore, perché ci ha permesso di far volare nel tempo e nello spazio le nostre idee.

Concludiamo il nostro «diario di viaggio» con le nostre singole voci sull’esperienza vissuta.

Se dovessi scegliere una metafora, VERSI-AMO è una pianta che affonda le sue radici nel prendersi cura della persona. I semi settimanalmente gettati nelle vesti di contenuti e immagini, sono fioriti in dialoghi dalle varie sfumature.

Sostare ai piedi di questa profumata pianta, mi ha aiutata a riflettere e a pormi domande grazie agli occhi di chi mette al centro la persona con la testimonianza delle proprie azioni nel quotidiano in ogni ambito: la famiglia, il sociale, il lavoro.

Carmen Talarico, docente, scrittrice e poetessa

Le parole pesano e non poco.

Ed è stato bello poter vedere, gustare il loro potere settimana dopo settimana, articolo dopo articolo.

Un dipanarsi di immagini, suggestioni, punti di vista sul mondo e sulle emozioni, osservato da occhi simili, occhi di donne, ma diversi, perché appartenenti a professioni differenti. Un’esperienza bellissima!

Federica Giusti, psicologa, psicoterapeuta sistemico-relazionale

Avere la possibilità di riflettere sull'importanza delle parole al di là del loro significato tecnico è stato un dono prezioso.

Ho potuto offrire uno sguardo nuovo sulla mia professione ed è stato davvero bello poter entrare nel mondo di altre donne e professioniste con le loro parole e i loro occhi.

Ilaria Fiori, avvocata

Trasformare in parole le immagini, i sentimenti e quello che mi attraversa quando sono in natura, tra gli elementi, il bosco e gli alberi, non è stato banale. Recentemente ho scoperto che altre lingue dispongono di parole che racchiudono l’essenza dei sentimenti che nascono dal contatto, la connessione e la contemplazione della natura. Una parola che ho amato lo scorso mese, durante le camminate meditative che organizzo, è stata Mono No Aware, una parola Giapponese che parla del “pathos” (aware) delle “cose” (mono) derivate dalla loro caducità e in particolare l’evanescenza della bellezza dei fiori di ciliegio. Oggi ringrazio Carmen per aver acceso in me l’atto creativo della parola in VERSI-AMO Blog e le donne che ogni settimana lo hanno arricchito.

Sara Tosi, naturopata

La parola, come un fiume carsico, emerge inaspettatamente ed il valore è dato dalla presenza anche oltre la sua momentanea percezione.

Nel caso del nostro Blog la partecipazione tra i redattori, contemporaneamente lettori, ci permette di vivere la stessa esperienza, rivelandoci contenuti che si rinnovano proprio in virtù del contributo di tutti.

Maria Cristina Cavallaro, psicologa e psicoterapeuta, PHD Neuroscienza Mediatrice ADR

Partecipare al Blog VERSI-AMO è stata una riflessione sul significato profondo delle parole e della loro importanza nella nostra vita privata e professionale.

Il confronto con altre donne di diverse provenienze professionali mi ha permesso di conoscere diversi punti di vista su questo concetto.

Renata Otfinowska, illustratrice e grafica

Il Blog VERSI-AMO è stato come un prendersi cura delle radici e di sé con gli occhi di professioniste diverse che condividono le parole di chi mette sempre al centro la persona.

Un’esperienza arricchente e gratificante, che ha generato dialoghi e confronti costruttivi.

Lina Talarico, docente

____________________

IL COMITATO TECNICO SCIENTIFICO

Chi mette al centro la persona

Articoli dal Blog “VERSI-AMO” di Chi mette al centro la persona

Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cultura

Lavoro

Cronaca