comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:45 METEO:PORTOFERRAIO10°13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 24 novembre 2020

RACCONTARE DI GUSTO — il Blog di Rubina Rovini

Rubina Rovini

Sono cresciuta in Toscana con mamma pugliese, amante della buona tavola e dei piatti tipici della tradizione. E' stata lei che mi ha insegnato, insieme a mia nonna, i segreti e le ricette a cui sono affettivamente più legata. Scrive di cucina dal 2006, ex ballerina classica e patita del fitness, ha partecipato a MasterChef 2015-16

Carciofo nel carciofo, al profumo di arancia

di Rubina Rovini - domenica 05 aprile 2015 ore 09:00

Ingredienti per due persone:

  • 4 mammole
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di fiocchi d'avena
  • 10 mandorle
  • 1/2 arancia bio
  • 1 spicchio d'aglio
  • sale qb
  • pepe qb
  • olio evo qb

Pulite i carciofi, scartando le foglie più esterne e tagliando i gambi alla base.

Pelate i gambi fino ad arrivare al tenero e tagliate le punte dei cuori di carciofo, lasciando solo la parte più morbida.

Lasciateli a mollo in acqua acidulata.

Fate bollire una pentola con acqua leggermente salata, a cui aggiungerete la scorza di mezza arancia.

Cuocete i carciofi e i suoi gambi abbastanza al dente, Scolateli, prelevandoli delicatamente e lasciandoli qualche minuto su una griglia, per eliminare l'acqua.

Tenete da parte la scorza di arancia e un bicchiere dell'acqua di cottura dei carciofi.

Scaldate un padellino con uno spicchio di aglio ed un filo di olio, saltate i gambi tagliati a pezzetti, insieme alla scorza di arancia, usata per la bollitura.

Abbassate la fiamma dopo qualche minuto, aggiungete un po' di acqua di cottura e lasciate cuocere altri 5 minuti, finché non si sarà assorbita tutta.

In una ciotola sbattete un uovo, salate, pepate ed aggiungete un cucchiaio di fiocchi d'avena.

Frullate a crema i gambi, insieme alla scorza di arancia e all'aglio. Amalgamate la purea al composto di uovo.

Tagliate grossolanamente le mandorle.

A questo punto versate un filo di olio sul fondo di una teglia e adagiatevi sopra i carciofi.

Riempiteli del composto, allargandoli leggermente, ed irrorate con succo e polpa di mezza arancia.

Salate leggermente in superficie, oliate leggermente, e fate cuocere in forno per circa 15 minuti, a 200°.

Serviteli caldi o a temperatura ambiente, come antipasto o come secondo vegetariano, accompagnati eventualmente da una dadolata di patate ed un buon bicchiere di bollicine.

Seguimi anche su http://peudepiment.blogspot.com

Rubina Rovini

Articoli dal Blog “Raccontare di Gusto” di Rubina Rovini

 
Orario voli Silver Air Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport