Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:25 METEO:PORTOFERRAIO12°17°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 23 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ornella Vanoni: «A Draghi dedicherei ‘Domani è un altro giorno'» e canta in diretta tv

Attualità domenica 20 dicembre 2020 ore 20:00

All'Elba altri 23 nuovi casi di Covid-19

Continua a salire il numero dei contagi sull'isola. Fra i positivi un medico di base e 5 persone della Rsa di San Giovanni. Chiuse tutte le scuole



PORTOFERRAIO — Da alcuni giorni continua a salire in modo preoccupante il numero dei contagi sul territorio elbano. Oggi, 20 Dicembre, all'isola d'Elba sono stati registrati altri 23 nuovi casi positivi al Covid-19.

I casi sono così distribuiti: 9 sono riconducibili a persone residenti o domiciliate a Campo nell’Elba; 2 sono riconducibili a persone residenti o domiciliate a Porto Azzurro; 2 sono riconducibili a persone domiciliate o residenti a Rio; 2 sono riconducibili a persone domiciliate o residenti nel Comune di Marciana;  1 è riconducibile a persona domiciliata o residente nel comune di Marciana Marina; 7 sono riconducibili a persone domiciliate o residenti a Portoferraio, di cui 5 nella RSA di San Giovanni. 

Risulta positivo anche un medico di base. Si evidenziano pertanto due cluster: uno nella frazione di San Piero a Campo nell'Elba ed uno nella RSA a Portoferraio. 

Lo ha fatto sapere Angelo Zini, sindaco di Portoferraio e presidente della conferenza zonale sulla sanità dei sindaci dei Comuni elbani, in base all'aggiornamento dell'Asl delle ore 19.

"Ovviamente - si legge nella nota del sindaco - di fronte al verificarsi di tutti i casi positivi, continua incessantemente il tracciamento dei contatti e l’esecuzione dei tamponi presso il luogo del parcheggio di San Martino a Portoferraio. Su tutto il territorio isolano sono state predisposte le chiusure delle scuole di ogni ordine e grado, i parchi ed i giardini pubblici. Raccomandiamo alle famiglie ed ai ragazzi atteggiamenti responsabili".

"Lo ripetiamo: la situazione è critica, difficile, piena di preoccupazione per gli sviluppi del contagio, per molti versi inatteso con questa virulenza, nel nostro territorio. - ha ribadito Zini - I nostri numeri sono molto seri, siamo ancora i peggiori dell’intera ASL Nord Ovest. Un appello accorato ad avere comportamenti responsabili. Cerchiamo di evitare ogni attività sociale e di convivialità che non sia strettamente essenziali. Indossiamo la mascherina sempre! Rispettiamo il distanziamento, non creiamo assembramenti."

Fra le misure messe in campo dai sindaci elbani per limitare la diffusione del Coronavirus c'è anche la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado (leggi qui l'articolo).

Per leggere il bollettino Covid con tutti i dati della Toscana cliccate qui.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi contagi sono stati individuati nei Comuni di Rio e di Portoferraio. Nuovo appello a seguire le regole per evitare la diffusione del virus
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità