Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:19 METEO:PORTOFERRAIO26°28°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 08 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni, Calenda: «Non intendo andare avanti in questa alleanza con il Pd»

Attualità domenica 27 febbraio 2022 ore 20:56

Raccolta beni di prima necessità per gli ucraini

Foto di repertorio

La raccolta è organizzata dai cittadini che si trovavano all'Elba. Ecco come fare per dare un aiuto concreto a chi è in difficoltà



PORTOFERRAIO — Dall'Elba non solo manifestazioni di solidarietà al popolo dell'Ucraina sotto assedio della Russia ma anche aiuti concreti. È infatti iniziata una raccolta di materiali di prima necessità per il popolo ucraino.

"In questi giorni sono stati presi contatti con la popolazione ucraina presente sul nostro territorio e siamo venuti a conoscenza delle necessità primarie". 

Lo ha reso noto il Comune di Portoferraio.

I punti di raccolta, per il comune di Portoferraio, saranno i seguenti:

- Villa Biagini - via Roma- da lunedì 28 febbraio - ore 15/ 17 e da martedì 1 marzo anche 10/13 

- sede Ex Poste - Piazzetta Ageno- da martedì 1 marzo ore 10/13 e 15/17.

Si richiede esclusivamente, per questo primo momento, i seguenti generi:

1) borse di primo soccorso militare IFAK – Individual First Aid Kit 

2) kit di primo soccorso

3) Guanti tattici militari 

4) Lampade da testa

5) Kit per bendaggio d'emergenza israeliano

6) Coperte termiche d"emergenza

7) Tappetini yoga

8) Vestiti pesanti

9) Coperte pesanti

10) Sacchi a pelo.

A questo elenco si aggiungono inoltre: cibo in scatola non deperibile e pronto all'uso, Farmaci antivirali, Bende, Ibuprofene, Paracetamolo, Mefenamina, Salviettine umidificate (confezioni grandi), Calzini, PEG alimentazione con sondino, Catetere vescicale uomo, Set per trasfusione del sangue, Laccio emostatico, Benda autoadesiva, Compresse di garze sterili, Gel per bruciature e bende, Antibiotici  Farmaci anticoagulanti, Pannolini (donne e bambini), Guanti monouso, Kit pronto soccorso.

"Entro la fine della prossima settimana è prevista la partenza di un primo mezzo verso il confine con la Polonia, organizzato da nostri concittadini ucraini. Ringraziamo fin d'ora tutti per la collaborazione e ribadiamo il nostro fermo NO alla Guerra", conclude l'amministrazione comunale di Portoferraio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il maltempo è previsto anche su costa e isole toscane settentrionali. Saranno possibili anche colpi di vento e grandinate
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità