Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:12 METEO:PORTOFERRAIO18°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pezzo di un razzo spaziale cinese si schianta sulla città: gente terrorizzata in fuga
Il pezzo di un razzo spaziale cinese si schianta sulla città: gente terrorizzata in fuga

Attualità venerdì 03 maggio 2024 ore 08:50

"Importanza dell'associazionismo per la comunità"

L'Amministrazione comunale di Marciana interviene per ringraziare tutte le associazioni che hanno reso possibili tante iniziative



MARCIANA — "Vogliamo ringraziare di cuore le Associazioni che operano sul nostro territorio perché siamo consapevoli che oggigiorno anche il mondo del no profit è complesso, e ha l’onere di aggiornarsi e rinnovarsi continuamente, di districarsi tra obblighi legislativi, questioni fiscali, tempi burocratici".

Si apre così una nota dell'amministrazione comunale di Marciana in cui si esprime ringraziamenti per le associazioni.

"Le nostre Associazioni, i nostri Circoli, i nostri Comitati, la nostra Confraternita della Misericordia, - prosegue l'amministrazione -si fondano sulla volontà di spendere il proprio tempo personale per partecipare e contribuire alla gestione di questioni di interesse sociale. La volontà di fare è il punto di partenza, dopodiché sono richieste però anche capacita di programmazione, organizzazione, costanza nel perseguire gli obiettivi, pazienza per confrontarsi in maniera costruttiva con gli altri, e coraggio nel voler proseguire un’opera generale di mantenimento del senso di comunità anche quando si è stanchi e sopraffatti dallo scoraggiamento".


"La capacità di alcune donne e alcuni uomini di assumersi importanti responsabilità e di “mettersi al servizio” è ciò che nella nostra realtà fa la differenza, perché la loro attività si pone in netto contrasto al progressivo “sfilacciamento” del tessuto sociale, al generale impoverimento delle relazioni umane e allo spopolamento dei nostri paesi. E questo è straordinario. Per questa Amministrazione il lavoro dell’Associazionismo è stato prezioso, tanto più in tempi in cui le risorse umane ed economiche nella Pubblica Amministrazione sono ridotte e le cose da fare sono tante. L’Associazionismo regala al territorio un enorme valore aggiunto, sotto forma di organizzazione di eventi che significano creazione di momenti di aggregazione, comunicazione e formazione di legami profondi tra le persone, riscoperta e mantenimento degli elementi caratterizzanti la nostra comunità, attraverso la registrazione di ricordi, la valorizzazione dei piatti tipici, la riscoperta di antichi percorsi tra vigneti e castagni, l’adozione di porzioni del territorio che vengono così gestite e curate. I momenti di organizzazione e di lavoro insieme sono l’occasione per scambiarsi conoscenze e acquisire nuove competenze mettendosi alla prova, e sono un momento di impareggiabile formazione per i più giovani.
Le Associazioni sono un anello di congiunzione forte tra la cittadinanza e il mondo della politica. Le Associazioni aiutano la politica a interpretare i bisogni dei paesi e ad avvicinare i giovani ad un sistema basato sul confronto, sono il contesto ideale per imparare l’ educazione civica e la democrazia, sono teatro di cultura locale e occasione per esprimere solidarietà. Vedere tutte le Associazioni lavorare insieme e spostarsi sul territorio per aiutare quelle dei paesi vicini, secondo il principio perfino banale ma sempre vero che “l’unione fa la forza” per noi è stato motivo di soddisfazione e stimolo a lavorare sempre meglio", conclude l'amministrazione comunale.




Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È venuto alla luce ieri il piccolo Damiano, figlio della giornalista Dina Maria Laurenzi della redazione di QUInews-Toscanamedia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità