Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:47 METEO:PORTOFERRAIO20°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 27 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il gasdotto Nord Stream perde, il video del mar Baltico che gorgoglia

STOP DEGRADO martedì 09 agosto 2022 ore 10:23

Dubbi sul semaforo in Viale Zambelli

Secondo la segnalazione il semaforo sarebbe inutile per evitare le code e creerebbe ancora più caos nella strada che conduce verso il porto



PORTOFERRAIO — "Il semaforo che invenzione! Dopo che la tanto attesa rotonda di S.Giovanni ha finalmente cancellato il semaforo rallentatore, quello nuovo di Viale Zambelli non serve ad altro che a far vedere ai nostri bambini cos'è un semaforo prima di recarsi per la prima volta a Piombino".

Lo segnala Riccardo Nurra, ex consigliere comunale di Portoferraio.

"Scrivo questo perchè il semaforo dell'Eurospin non dà alcun vantaggio dal punto di vista del traffico: le code che si formavano, restano. - afferma Nurra - Sicuramente chi ha emesso l'ordinanza ne saprà molto più di me e ha voluto regolarizzare una situazione che si trascinava nel tempo infrangendo ogni giorno il codice della strada, permettendo di manovrare agli autoarticolati in una strada a senso unico e permettendo all'agevolatore dei camionisti di bloccare il traffico in una strada principale che va verso il porto, verso il centro e verso l'autostazione. Piuttosto, magari a questo punto completiamo anche con l'adeguata segnaletica orizzontale".

"E già che c'abbiamo i pennelli in mano all'uscita pedonale del supermercato facciamoci anche un passaggio pedoonale, che il più vicino è almeno a cento metri, al parcheggio del Residence. - aggiunge Nurra - E dato che tutti si lamentano e nessuno interviene il passaggio pedonale potrebbe essere fatto rialzato; un dissuasore con dosso artificiale che impedisca alle moto “smarmittate” e alle macchine potenti di continuare a fare la gara a chi raggiunge prima i cento all'ora e magari attrezzarsi con un rilevatore di velocità come si usa in molti altri comuni della Costa. Intanto il semaforo con rosso è a tempo indeterminato, perchè all'uomo che lo comanda se gli “girano” o se il camionista è un principiante della manovra lo tiene acceso quanto gli pare e quelli in coda zitti perchè contrariamente a quanto si specifica nell'ordinanza le code restano, ma, la situazione di trasgressione al Codice che si era incancrenita negli anni, finalmente è stata legalizzata".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune di Rio fa sapere di avere messo in campo una serie di eventi culturali e sportivi per ampliare l'attrattività del territorio
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Tito Barbini

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità