Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:00 METEO:PORTOFERRAIO15°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 26 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Un testimone dell'incidente di Satnam: «Abbiamo chiesto a Lovato di chiamare i soccorsi, ma lui diceva che era morto»
Un testimone dell'incidente di Satnam: «Abbiamo chiesto a Lovato di chiamare i soccorsi, ma lui diceva che era morto»

Cultura lunedì 13 maggio 2024 ore 15:57

Nuovo look per il Teatro dei Vigilanti

La struttura è stata oggetto di importanti interventi. Sono state recuperate anche pitture di probabile periodo napoleonicob



PORTOFERRAIO — Verrà inaugurato sabato 18 Maggio 2024, alle ore 12, il rinnovato teatro dei Vigilanti, intitolato a Renato Cioni, che è stato sottoposto ad un importante intervento di restauro, riqualificazione ed efficientamento energetico iniziato nel dicembre 2022.

Un intervento che, tra le altre cose, ha portato al recupero di pitture di probabile epoca napoleonica. I lavori, del costo complessivo di 1.756.025,42 euro, finanziati per 1.570.000,00 euro con fondi PNRR e 186.025,42 euro con fondi propri dell’Ente, seguono quelli di rifacimento della facciata completati lo scorso anno.

Al taglio del nastro interverranno il sindaco di Portoferraio Angelo Zini e l’assessore alla cultura Nadia Mazzei. Nell’occasione il progettista e direttore dei lavori, architetto Elisabetta Coltelli, illustrerà nei dettagli il progetto di restauro e riqualificazione appena portato a termine.Alla cerimonia inaugurale è invitata tutta la popolazione.

Il teatro dei Vigilanti-Renato Cioni rimarrà aperto al pubblico per le visite fino alle 17. Seguiranno la conferenza stampa di presentazione del Festival ‘Elba, isola musicale d’Europa’ ed un concerto del violoncellista Giovanni Gnocchi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La società del gruppo Moby che al momento svolge il servizio di continuità con le isole toscane ha messo in vendita parte dei traghetti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Traghetti

Monitor Traghetti

Attualità

Politica