Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:35 METEO:PORTOFERRAIO25°28°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 25 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Incendi nell'Oristanese, fiamme alte e gente in strada a Porto Alabe: centinaia di evacuati

Spettacoli venerdì 18 gennaio 2019 ore 16:10

A Freedom l'Elba che non ti aspetti - VIDEO

Castello del Giove

Roberto Giacobbo su Rete 4 ha raccontato un'Elba poco conosciuta partendo dalla storia del villaggio di Grassera distrutto dai pirati turchi



PORTOFERRAIO — Nella quinta puntata della trasmissione Freedom-Oltre il confine, andata in onda ieri sera su Rete 4, il giornalista Roberto Giacobbo ha raccontato al grande pubblico altri aspetti poco conosciuti dell'isola d'Elba.

Il racconto è iniziato dalla storia del villaggio medievale di Grassera, oggi nel Comune di Rio, che nella metà del 1500 fu distrutto dai pirati turchi e non fu mai più ricostruito.

Le telecamere e il drone di Freedom hanno catturato le immagini del rudere della chiesa romanica di San Quirico e del castello del Giove, tra i paesi di Rio Marina e Rio nell'Elba, che avrebbe dovuto servire da difesa contro le incursioni dei pirati ma che invece non riuscì in questo intento.

Un altro dei luoghi raccontati nella puntata di ieri da Giacobbo è stato il castello del Volterraio, che grazie alla sua posizione sopraelevata rappresenta l'unica fortezza mai espugnata dell'isola d'Elba. Il Volterraio, collocato in posizione strategica dal quale si dominano i vari versanti dell'isola, era anche funzionale alle comunicazioni che passavano attraverso segnali di fuoco di vetta in vetta.

Infine dalle vedute del Volterraio le telecamere di Freedom si sono spostate sul mare per discendere sott'acqua alla scoperta della storia del relitto di un aereo precipitato nelle acque dell'Elba proprio lo stesso giorno della tragedia di Ustica, il 27 Giugno 1980.

Anche ieri sera il programma di Roberto Giacobbo ha avuto grandi risultati perché è stato seguito da 1.257.000 spettatori totali con il 5,78 per cento di share con picchi di oltre 1.700.000 spettatori e il 9 per cento di share. 

Tutti questi telespettatori, a cui si aggiungono anche gli utenti social che hanno seguito la trasmissione, hanno così potuto conoscere altri aspetti dell'Elba, della sua storia e dei suoi luoghi più suggestivi.

La puntata di ieri può essere vista sul web sul sito di Mediaset Play e domani, sabato 19 Gennaio, alle 15,30 su Rete 4 andrà in onda la puntata in daytime arricchita di contenuti inediti.

Valentina Caffieri
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha emesso un avviso meteo per forte vento di Scirocco e mareggiate sull'Arcipelago e la costa sud della Toscana
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca