Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PORTOFERRAIO25°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 01 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Nespoli: «Io come la mia Inter, poche vittorie ma di gran cuore»

Attualità lunedì 19 aprile 2021 ore 16:30

Campo Lo Feno, nasce comitato per la strada

Dopo la manifestazione di ieri a cui hanno partecipato circa 200 persone, il comitato annuncia che vigilerà sulla riapertura della strada



MARCIANA — Dopo la manifestazione nella zona di Campo Lo Feno, che si è svolta ieri per chiedere a gran voce la riapertura del tratto di strada provinciale interrotto da una frana, e a cui hanno partecipato circa 200, nasce un comitato spontaneo.

La strada provinciale 25, come sottolinea in una nota il Consorzio Capo Sant'Andrea, è interrotta da ormai più di 4 mesi a causa di una frana avvenuta in località Campo Lo Feno, tra le località Patresi e Chiessi, rendendo inagibile una delle arterie di comunicazione più importanti dell’isola. 

Oltre a numerosi cittadini, ad appoggiare la protesta di domenica erano presenti i sindaci dei principali Comuni dell’Isola d’Elba - Marciana, Marciana Marina, Marina di Campo – e Marco Landi – Unico Consigliere Regionale di Minoranza dell’Isola d’Elba.

In seguito alla manifestazione è stato così creato un comitato spontaneo che riconosce nell’interruzione della strada un grave disagio per la fruizione di servizi vitali per la quotidianità e l'economia della parte occidentale dell’Isola d’Elba. 

Oltre a numerosi cittadini elbani, del comitato faranno inoltre parte l’Associazione Costa del Sole, il Consorzio Capo Sant'Andrea, l’Associazione Pedalta, l’Associazione Amici Colle d'Orano, il Comitato Amici di Patresi e Colle Dorano, la Misericordia di Pomonte e Chiessi, e il Circolo il Libeccio Zanca.

Ad oggi, - come si legge nella nota - la Provincia garantisce l'anticipo di cassa per accelerare i lavori e, qualora in seguito al sopralluogo che verrà svolto entro il 15 Maggio non emergessero ulteriori gravi criticità, per la stagione estiva 2021 prevede la riapertura della strada non a senso unico alternato ma a fasce orarie - salvo mezzi di soccorso, per i quali il passaggio sarà sempre garantito.

Il comitato fa sapere infine è stato invitato a definire le fasce orarie più idonee per la popolazione, i lavoratori, le attività e i turisti e continuerà a monitorare e sollecitare la sistemazione della strada affinché la viabilità di una delle strade più importanti dell’isola d’Elba venga messa in sicurezza e torni a essere fruibile per residenti e visitatori.

Vedi le foto nella gallery in fondo all'articolo

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato trasferito in codice rosso al Pronto soccorso dell'ospedale elbano perché l'elisoccorso non era disponibile nell'immediato
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità