Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PORTOFERRAIO14°16°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 14 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, l'esercito israeliano attacca con forze aeree e truppe via terra

Attualità venerdì 16 aprile 2021 ore 18:30

Campo Lo Feno, "ripristinare presto la viabilità"

I tre sindaci del versante ovest dell'Elba scrivono al governatore Giani, alla presidente Bessi e al prefetto D'Attilio per chiedere tempi veloci



MARCIANA — I tre sindaci del versante occidentale dell'isola d'Elba hanno inviato una lettera al governatore della Regione Toscana Eugenio Giani, alla presidente della Provincia di Livorno Marida Bessi e al prefetto di Livorno Paolo D’Attilio per chiedere che la viabilità della strada provinciale 25 nella zona di Campo Lo Feno sia ripristinata il prima possibile.

Qui di seguito pubblichiamo la lettera firmata congiuntamente dal sindaco di Marciana Simone Barbi, dalla sindaca di Marciana Marina Gabriella Allori e dal sindaco di Campo nell’Elba Davide Montauti:

"In merito al fenomeno franoso che dal 15 Novembre 2020 ha interrotto la possibilità di percorrere l’anello occidentale dell’Isola d’Elba, ci troviamo a fare un appello congiunto affinché la normale viabilità venga ripristinata quanto prima sia per risolvere i notevoli e prolungati disagi della cittadinanza che in vista dell’imminente stagione turistica. 

La Sp 25 rappresenta un passaggio essenziale per i servizi quotidiani sia dei residenti dei Comuni dell’Elba occidentale (Marciana, Marciana Marina e Campo nell’Elba) che dei turisti, uno snodo cruciale per l’economia non solo di questa parte dell’isola, ma di tutta l’Elba. 

Tutti i servizi primari dipendono dalla fruizione di questa strada: pubblica assistenza, scuola, trasporto dei medicinali, raccolta dei rifiuti, servizio postale, trasporto pubblico e commerciale, pendolarismo quotidiano di lavoratori e studenti.

Considerato, inoltre, che l’incertezza causata dalla situazione pandemica Covid-19 grava già notevolmente sulla quotidianità dei cittadini e sulla situazione economica delle aziende, riteniamo necessaria e imprescindibile la riapertura al transito in sicurezza della Sp 25 in tempi rapidi e con una precisa indicazione sulla tempistica. 

Per tutti i motivi sovra citati e, in particolare, per la drammatica situazione economica in cui ci troviamo, ci appelliamo alla Vostra sollecitudine affinché venga ricomposta questa importante frattura del territorio elbano".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si tratta della Celleriite, nuova scoperta mondiale, che prende il nome da Luigi Celleri a cui è intitolato il museo mineralogico Mum di San Piero
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Franco Bonciani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità