Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:35 METEO:PORTOFERRAIO20°34°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 26 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Incendi nell'Oristanese, fiamme alte e gente in strada a Porto Alabe: centinaia di evacuati

Politica sabato 05 settembre 2015 ore 19:32

La lettera del sindaco spacca la maggioranza

La questione migranti, e il passo in avanti fatto dal sindaco Lambardi verso un'ipotesi di accoglienza, divide la maggioranza di governo del paese



CAMPO NELL'ELBA — Non del tutto imprevisto, immaginiamo nemmeno dal sindaco stesso, arriva il primo effetto politico della lettera che Lorenzo Lambardi, primo cittadino di Campo nell'Elba, ha diffuso nella mattina di ieri.

Una lettera che è andata a toccare un nervo scoperto della politica elbana: la possibilità di accogliere, anche all'Elba, una parte di migranti e richiedenti asilo che ogni giorno sbarcano sulle nostre coste.

Ma se la polemica finora si era limitata a un fronte esterno (di ben altra opinione e appartenenza politica il collega Barbetti di Capoliveri), questa volta l'attacco arriva dall'interno. Cioè da quella stessa maggioranza che ha permesso a Lambardi di vestire la fascia tricolore.

Questo perchè la lista civica che ha portato alla vittoria Lambardi sull'ex sindaco Segnini si compone di due anime: Rinascita Campese da una parte e Punto e a Capo dall'altra. Due anime che questa volta confliggono su una questione spinosa come poche.

Scrivono infatti i quattro consiglieri comunali di maggioranza Roselba Danesi, Emanuele Mazzei, Nora Scotto di Santolo e Sergio Spinetti: "In riferimento a quanto dichiarato dal Sindaco Lambardi sulla questione immigrazione in ambito locale, oltre che interpellare i vari Enti e Associazioni si ritiene opportuno approfondire l'argomento nell'ambito del Consiglio Comunale, quale organo indicato dai cittadini per il governo del territorio. 

Si ritiene altresi opportuno affrontare la discussione al di fuori delle logiche di appartenenza nel Consiglio Comunale, in quanto tale argomento non rientra nel programma elettorale sottoscritto dalla maggioranza in carica ma coinvolge tutta la cittadinanza". 

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per evitare l'attesa due pazienti sono stati trasferiti contemporaneamente all'ospedale di Livorno con l'elisoccorso intorno alle 19,30
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca