Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:38 METEO:PORTOFERRAIO17°19°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità martedì 18 luglio 2023 ore 11:25

Tartarughe marine, si cercano volontari

Legambiente Arcipelago Toscano ha diffuso un avviso per cercare persone che vogliano partecipare alle attività di sorveglianza in spiaggia



CAPOLIVERI — Per l'isola d'Elba Il 2023, come sottolinea Legambiente Arcipelago Toscano in una  nota, è un anno da record per la presenza di nidificazione di tartarughe marine Caretta caretta: per ora ci sono state 5 nidificazioni a Galenzana, Marina di Campo e Fetovaia (comune di Campo nell’Elba), Lacona (Capoliveri) e spiaggia del Capitanino (Marciana Marina), le schiuse sono previste tra metà agosto e metà settembre, e alcune, sopratttutto le ultime 3, saranno molto ravvicinate tra loro.

"Questo però significa che per poter monitorare fin da subito le spiagge (1 ora la mattina presto) e poi la nascita delle tartarughine (turni di 6 ore per 2 persone h24). i tartawatcher organizzati da Legambiente dovranno essere molti di più", fanno sapere dal Cigno Verde.

"Per questo, mercoledì 20 luglio alle 17 Legambiente Arcipelago Toscano farà il punto su una situazione eccezionale, bellissima ma complicata, all'aula VerdeBlu "Giovanna Neri" nella zona umida di Mola (al confine tra i Comuni di Capoliveri e Porto Azzurro) e spiegherà a tutte/i le/gli interessate/i come si può partecipare a una bellissima impresa di tutela della natura, a conservare una specie così affascinante e Importante per il mantenimento degli equilibri marini e a contribuire a un’operazione di volontariato che sta dando un grande ritorno di immagine alla nostra Isola .
L'appello è rivolto a tutti gli Elbani, a tutti i nostri ospiti e agli operatori turistici che possono diventare volontari, guardiani dei nidi e coinvolgere i turisti in questa magnifica avventura.
Le mamme tartarughe e le tartarughine che nasceranno sulle nostre spiagge hanno bisogno di tutti noi", concludono  da Legambiente.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È stato riaperto al pubblico il teatro "napoleonico" dedicato al tenore elbano Renato Cioni. Ecco gli interventi realizzati e la sua storia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità