Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:20 METEO:PORTOFERRAIO12°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 17 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sale su una piattaforma proibita per scattare un selfie e precipita nel vuoto: morta un’influencer russa

Attualità venerdì 07 gennaio 2022 ore 19:10

Isole minori, a Campo 2,4 milioni per interventi

Davide Montauti, sindaco di Campo nell'Elba

Il sindaco di Campo nell'Elba Davide Montauti fa il punto sulle risorse assegnate e sui progetti connessi. Fra questi anche il restauro della torre



CAMPO NELL'ELBA — Ammonta ad un totale di 2.398.424,00 euro il finanziamento che arriverà al Comune di Campo dell’Elba dal Fondo per gli investimenti nelle Isole Minori, in pratica tutti i progetti presentati dall’Amministrazione hanno avuto accesso al contributo. 

“E’ una soddisfazione perché così possiamo far partire a breve i lavori per interventi molto importanti.– ha spiegato il sindaco Davide Montauti - In primis i lavori per la messa in sicurezza e il restauro conservativo della Torre di Marina di Campo. Grazie a questi interventi possiamo finalmente attivare l’iter per il trasferimento della proprietà all’Amministrazione comunale. Il Demanio ad oggi ce l’ha affidata in concessione ma il progetto di recupero e valorizzazione del bene ci consentirà di avviare l’iter per il trasferimento definitivo. L’importo finanziato è di oltre 400 mila euro e comprende sia il progetto esecutivo che la realizzazione dei lavori”. 

Tra i progetti finanziati per l’annualità 2022 ci sarà quello di mobilità sostenibile “Mare &Shopping”. 

Torre di Marina di Campo

Sarà realizzato un sistema integrato di minibus elettrici che collegheranno tutte le frazioni del territorio con il capoluogo di Marina di Campo e le località balneari. Il servizio sarà attivo dal 1° giugno al 30 settembre. 

“Con questo servizio puntiamo ad avere un territorio sempre più sostenibile. - ha aggiunto il sindaco Montauti - Con questo sistema di pulmini elettrici ad impatto zero oltre a ridurre notevolmente le emissioni inquinanti avremmo dei vantaggi in termini di riduzione del traffico veicolare, maggiore sicurezza sulle strade e alleggeriremo in maniera sostanziale l’accessibilità alle località balneare più famose del nostre territorio come Cavoli e Fetovaia alle prese, ogni stagione turistica, con il problema dei parcheggi. Questo progetto ha ottenuto in finanziamento di oltre 850.000 mila euro e se riusciamo, in sede di gara, cercheremo di acquistare anche bici elettriche con relative stazioni di ricarica”. 

Con i Fondi per gli investimenti nelle Isole Minori sono stati finanziati anche gli interventi per il completamento della riqualificazione di Piazza Giuseppe Garibaldi a San Piero (circa 240mila euro tra progetto esecutivo e lavori), il completamento degli arredi nel Centro Commerciale Naturale “Il Golfo di Marina di Campo (112mila euro) e il completamento dei lavori di sistemazione di via per Portoferraio, in particolare del tratto dal ponte del Bovalico fino a via Roma (circa 480mila euro che comprendono sia la progettazione che la realizzazione dell’intervento).

Partiranno nel corso del 2022 anche i lavori per il rifacimento dei muri di contenimento del Lungomare di Cala Giovanna sull’Isola di Pianosa danneggiati a seguito dell’evento calamitoso del 28 ottobre 2018. Per questi interventi è previsto un finanziamento complessivo di circa 290mila euro. 

“Le tempistiche sono molto precise. - ha spiegato il Sindaco - Entro l’11 gennaio verrà erogato il 50% degli importi richiesti per la progettazione degli interventi. Entro i 4 mesi successivi il Comune dovrà dare avvio alle progettazioni dei lavori finanziati. Con l’approvazione dei progetti definitivi verrà attivata anche la prima tranche (50%) del relativo contributo ed entro i successivi 45 giorni dal ricevimento del finanziamento l’Amministrazione dovrà dare avvio alla gara d’appalto". 

"Al raggiungimento del 50% dei lavori eseguiti – ha concluso  Montauti – verrà erogato il saldo dei finanziamenti. Sono veramente soddisfatto perché questi progetti potranno diventare una realtà in tempi ragionevoli grazie all’impegno di questa Amministrazione e al lavoro degli uffici che hanno portato avanti il nostro programma”. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A ricostruire la vicenda è il sindacato di polizia penitenziaria Sappe che torna a chiedere più mezzi e personale in servizio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Imprese & Professioni

Attualità

Sport

Attualità