QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 11° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 15 novembre 2019

Attualità mercoledì 19 settembre 2018 ore 06:35

"Star bene a scuola", il progetto del Foresi

Veduta aerea di Portoferraio

Tre appuntamenti fra il 20 e il 21 settembre per il progetto che introdurrà alla comunicazione e all'utilizzo dei nuovi media.



PORTOFERRAIO — L’Istituto “R. Foresi” di Portoferraio inizia l’anno scolastico 2018-19 con il progetto “Stare bene a Scuola: la comunicazione oggi e l'utilizzo dei nuovi media”. Si tratta di un progetto che rientra nel maxi progetto elbano “Teatro e Arte: tesori per tutti”. Il percorso è articolato in attività laboratoriali che coinvolgono sia alunni ed alunne dei licei e del professionale, sulla base delle modalità operative stabilite dalla Conferenza educativa zonale per l'istruzione, sia i docenti e genitori degli studenti. Artiste e professioniste di grande valore ed esperienza parteciperanno alle attività durente l'intero anno scolastico.

Questi i primi appuntamenti.

Il giorno giovedì 20 settembre 2018 alle ore 18 presso il Grigolo vi sarà l’inaugurazione della Mostra delle opere dell’artista Ariane Hagl*dal titolo "Frammenti", la cui tematica è l'inondazione di informazione nella quale viviamo e l'utilizzo dei nuovi media .

In questa occasione si esibiranno i ragazzi del laboratorio teatrale "Le Perle dell'Arcipelago", guidati come sempre dalla prof.ssa Ilaria Chirici *, a fare da cornice animata ai quadri in esposizione, creando una sorta di quadri viventi, un percorso a tappe seguendo lo stile di teatro contemporaneo che ha caratterizzato l'ultima produzione del laboratorio teatrale.

Il giorno successivo, venerdì 21 settembre 2018 presso l’Aula magna del Grigolo, la dott.ssa Lorella Zanardo* dalle ore 9,00 alle ore 11,00 terra una Conferenza multimediale agli studenti del liceo e professionale sul tema “Educare al corretto utilizzo dei media: dalla carta stampata alla televisione a pc, tablet, smartphone”. Verranno analizzate le varie forme di comunicazione con esempi tratti dai media più utilizzati, cercando così di sviluppare in ogni alunno la consapevolezza di un potenziale espressivo e comunicativo per poter diventare cittadini consapevoli. Verranno proposti esempi di come i differenti media presentano la figura femminile, per dotare gli studenti di un maggior senso critico e dar loro capacità di empatia.

Lo stesso giorno venerdì 21 settembre alle ore 17.30 la dott.ssa Lorella Zanardo, presso l’Aula magna del Grigolo, incontrerà docenti e genitori per fornire materiale di riflessione e strumenti riguardo alla gestione dei nuovi media: comunicazione/verità, valore delle parole/ diversità di opinione, corretto utilizzo dei media/divieti. Verranno proposti esempi di come i differenti media presentano la figura femminile.

L’invito è rivolto ai genitori che insieme ai docenti devono acquisire un atteggiamento adeguato riguardo a mezzi di comunicazione che sempre più le nuove generazioni utilizzano e di cui spesso diventano vittime.

I promotori del progetto augurano un buon anno scolastico a tutte le componenti della scuola e un ringraziamento a chi fornisce utili strumenti per l'azione formativa ed educativa.

Istituto Statale d’Istruzione Superiore “R. FORESI” Portoferraio

* Ariane Hagl: Psicoterapeuta con una formazione in Arteterapia, docente accademica, ha sviluppato il metodo Life Painting® ,Processi creativi per singoli e gruppi e realizzato numerose Mostre.

* Ilaria Chirici: Coreografa e Direttrice artistica del laboratorio di teatro-danza “Le Perle dell’Arcipelago”. Docente da alcuni anni dell’ISIS Foresi di Portoferraio

* Lorella Zanardo: Autrice del documentario “Il corpo delle donne” una denuncia della rappresentazione banale e umiliante delle donne in televisione, ha contribuito ad ideare il percorso educativo “Nuovi occhi per i media”, per formare le e gli adolescenti sul tema dell’educazione all’immagine come strumento di cittadinanza attiva. Autrice dei testi di Educazione ai Media “Senza Chiedere il Permesso” edito da Feltrinelli e un percorso educativo “Nuovi Occhi per i Media” .



Tag

Tensioni tra manifestanti e Polizia nel corteo contro Salvini a Bologna

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cronaca

Attualità

Attualità