Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:50 METEO:PORTOFERRAIO16°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 14 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo speciale social di Cook dal Vinitaly

Cultura martedì 13 febbraio 2024 ore 17:55

Scene dalla preistoria nel museo di Rio Elba

Il progetto approvato dalla giunta municipale di Rio sarà realizzato dalla società Parco minerario attraverso una ditta specializzata



RIO — La Grotta di San Giuseppe, i cui reperti datati in epoca eneolitica in parte sono esposti al museo civico archeologico di Rio nell’Elba, rappresenta una testata importante di una civiltà antica nel territorio di Rio. Dai corredi funerari infatti sono emersi importanti reperti utili per ricostruire scene di vita del tempo.

E proprio la ricostruzione della vita in tale epoca è l'obiettivo di um progetto presentato dalla società Parco minerario dell'isola d'Elba, che gestisce i musei del territorio riese.

Il progetto è stato approvato attraverso una delibera della giunta municipale di Rio e prevede una spesa di circa 38mila euro.

Il progetto prevede anche l'acquisizione di alcuni reperti (all’epoca trasferiti e attualmente custoditi presso la Soprintendenza Archeologica di Siena) e il loro recupero, in modo da allestire all’interno del museo archeologico di Rio Elba uno spazio espositivo nel quale ricostruire l’ambientazione preistorica e soprattutto collocarvi figure di personaggi con la fedele ricostruzione delle fattezze umane e dei rispettivi volti, come di legge nella delibera della giunta comunale.

Il progetto, redatto da una società specializzata, prevede la realizzazione di un percorso di visita da collocare negli attuali locali del Barcocaio adibiti a magazzino con l’inserimento di due teche tattili, di tre figure umane riproducenti le ricostruzioni fisiognomiche dei volti, all’interno di un diorama riproducente la porzione di una capanna e di un forno per la lavorazione del rame con tutti gli utensili necessari e con la riproduzione in replica fedele degli oggetti tipici della vita familiare quotidiana; il tutto corredato da pannelli esplicativi con testi ed immagini di comprovata attendibilità scientifica.

"Il progetto in questione - si legge ancora nella delibera di giunta - realizza pienamente gli obiettivi di incremento e di potenziamento del patrimonio museale del Comune di Rio, e ne arricchisce la parte archeologica in modo molto significativo e qualificante, dotando il museo archeologico di Rio Elba di contenuti unici nel loro genere e sicuramente eccezionali nel contesto isolano, tanto da costituire una sicura fonte di interesse culturale e di attrazione".

Per i tempi previsti l'amministrazione comunale riese infine auspica che il progetto possa essere realizzato già prima della stagione turistica in modo tale da incrementare l'offerta per i visitatori.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Soccorsi attivati prima per un uomo colpito da un malore cardiocircolatorio e successivamente per una donna caduta durante la gara di trail
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità