Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:30 METEO:PORTOFERRAIO11°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Viva la libertà, dannazione!»: Milei abbraccia Trump

Cultura domenica 05 novembre 2023 ore 07:30

Musei di Rio, i visitatori aumentano del 15,5%

Museo archeologico di Rio nell’Elba

Sono stati quasi 25mila i visitatori che hanno scelto le strutture museali e il parco nel territorio comunale



RIO — Si è conclusa il 31 Ottobre scorso un’ottima stagione per le attività museali del Parco Minerario di Rio.

Come spiega l'amministrazione comunale di Rio, c'è stato un totale di 24.578 visitatori nell’insieme delle strutture del parco minerario, del museo dei minerali e dei musei archeologico e della Pietà sta a significare 3.316 visitatori in più rispetto al 2022, con un aumento percentuale del 15,5%

"Un ottimo risultato, in un contesto dove tutte le attività dell’isola d’Elba hanno dovuto affrontare momenti importanti di sofferenza per il calo delle presenze, ma soprattutto un successo organizzativo che dà continuità a quanto di importante era stato fatto nell’annualità precedente", commentano dal Comune.

“Siamo molto soddisfatti – ha commentato Alberta Brambilla Pisoni, presidente del Consiglio di Amministrazione del Parco Minerario – siamo riusciti a fare tutto quello che ci eravamo prefissati con la massima oculatezza, ed abbiamo pronte già altre importanti novità per la prossima stagione”.

“Colgo con soddisfazione – ha detto il sindaco di Rio Marco Corsini – il consolidamento di un trend positivo che rappresenta la conferma di quanto sia giusto investire sulla cultura, sull’offerta museale e sulla nostra storia e tradizione mineraria, ma soprattutto sulla efficienza e sulle potenzialità della società Parco Minerario”.

“Questi successi - ha aggiunto il sindaco - sono ancora una piccola cosa rispetto alle enormi potenzialità della nostra società partecipata, e proprio per questo dovremo prendere spunto dalle flessioni che ci sono state in alcuni settori per puntare a migliorare ancora l’anno prossimo. Le nostre bellezze naturali sono evidenti, ma la ricchezza di un territorio sta anche nella sua offerta culturale e turistica; punteremo molto sulla promozione per indirizzare in questo senso i nostri ospiti, grazie anche ad alcuni importanti eventi che sono in fase di preparazione e che ci aiuteranno ad attirare ulteriormente l’attenzione sul nostro territorio”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un elbano ha scritto una lettera di ringraziamento al team di Pisa per le cure ricevute perché all'Elba non è stato possibile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Monitor Traghetti

Cronaca