Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:13 METEO:PORTOFERRAIO10°12°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 09 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Patrick Zaki di nuovo a casa: «Grazie Italia, voglio tornare presto. Aspettatemi»

Attualità venerdì 01 febbraio 2019 ore 16:05

Una legge per pulire il mare dalla plastica

Foto di repertorio

Avviato alla Camera l'iter della proposta di legge presentata da Rossella Muroni di LeU e che si ispira al progetto sperimentale "Arcipelago pulito"



ROMA — Marine-Litter, ovvero la proposta di una legge per ripulire il mare dalla plastica con l'aiuto dai pescatori. Questo l'obiettivo della proposta che è stata presentata da Rossella Muroni, deputata  di LeU ed ex presidente di Legambiente.

“È stata incardinata oggi in Commissione Ambiente alla Camera la proposta di legge a mia prima firma per ridurre i rifiuti marini e contribuire a risanare l’ecosistema mare grazie all’aiuto dei pescatori. Con questo atto parte formalmente l’iter della proposta di legge ‘Disposizioni concernenti l’impiego di unità da pesca per la raccolta dei rifiuti solidi dispersi in mare e per la tutela dell’ambiente marino ‘ (AC 907). Un testo sottoscritto anche dal collega Fornaro e di cui sono relatrice”, così ha dichiarato oggi la stessa Muroni.

Rossella Muroni, deputata di LeU

“Secondo l’Onu sono 8 milioni le tonnellate di plastica che ogni anno finiscono nelle acque del pianeta. Il testo – ha spiegato Muroni - introduce la possibilità per ministero dell’Ambiente e Regioni di stipulare convenzioni con gli imprenditori ittici finalizzate alla raccolta dei rifiuti marini che questi incontrano durante la normale attività di pesca. Una volta rientrati in porto, i pescherecci coinvolti conferiscono i rifiuti recuperati nell’isola ecologica portuale, senza dover pagare oneri aggiuntivi. Per verificare l’effettivo andamento del recupero dei rifiuti marini sono previsti un programma di monitoraggio costante e una relazione sull’attuazione della legge da inviare annualmente alle Camere”.

“Il cuore della proposta di legge - ha concluso Rossella Muroni - è puntare al risanamento dell’ecosistema marino grazie al coinvolgimento attivo dei pescatori. Una misura ispirata all’esperienza positiva del progetto sperimentale Arcipelago Pulito e che è stata ‘adottata’ anche dal ministro Costa, che ha più volte annunciato di volerla inserire nel suo ddl ‘Salva-mare’”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il vento che soffia dalle prime ore della mattina ha causato disagi nei collegamenti marittimi fra Elba e Piombino. Ecco la situazione
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS