Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:30 METEO:PORTOFERRAIO22°25°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 02 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Jacobs: «Sono solo nato in Texas, l'Italia è la mia Nazione». Tamberi: «Sono l'uomo più felice al mondo»

Attualità giovedì 24 giugno 2021 ore 11:00

"Per gli anziani panchine ombreggiate sul moletto"

Moletto di Rio Marina

Questo è quanto ha concordato il sindaco di Rio con l'Autorità portuale dopo la rimozione delle panchine davanti all'Ufficio locale marittimo



RIO — Nel corso della riunione congiunta di ieri fra Comune di Rio, Autorità portuale e Capitaneria di porto (leggi qui l'articolo) e margine della stessa, è stata affrontata la questione relativa alla discussa rimozione delle due panchine antistanti la sede dell'Ufficio locale marittimo di Rio Marina, che nei giorni scorsi ha suscitato curiosità, commenti e le inevitabili polemiche.

L'amministrazione comunale di Rio attraverso una nota ha spiegato che "la Capitaneria di Porto ha ribadito le ragioni che, già tempo addietro, hanno condotto a prospettare l’opportunità della eliminazione di queste due elementi di arredo e di ritrovo e il sindaco – pur avendo espresso il desiderio di un suo ripensamento – ha dovuto prendere atto di una scelta che è stata adottata nella piena legittimazione delle Amministrazioni competenti sull’area portuale".

"Tuttavia, - prosegue la nota dell'amministrazione comunale - sia l’Autorità Portuale che la Capitaneria hanno aderito alla richiesta avanzata dall’amministrazione comunale di individuare una soluzione alternativa che consenta di conservare nelle stesse vicinanze un luogo di ritrovo, riposo e ristoro per gli anziani abituati a radunarsi fra loro. L’idea è quella di dotare di una struttura di protezione dal sole le due panchine attualmente insistenti sul molo di sottoflutto, area sempre di pertinenza dell’Autorità Portuale, che opportunamente ombreggiate potranno essere dedicate a degnamente sostituire quelle “storiche”.

“Credo che alla fine, per qualità dell’arredo e per l’amenità del sito, la situazione possa addirittura essere più gradevole della precedente, e quindi la buona intesa tra le volontà e le disponibilità di tutti ha finito per trasformare un motivo di malumore in un’occasione di miglioramento”, ha commentato  il sindaco di Rio, Marco Corsini.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'anziana si è sentita male dopo aver visto che l'appartamento vicino al suo stava andando a fuoco. Inutili i tentativi di salvarla
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS