Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:35 METEO:PORTOFERRAIO18°31°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Putin si mette al volante e guida con Kim Jong-un per le strade di Pyongyang

Attualità lunedì 21 gennaio 2019 ore 11:50

Tartarughe marine, un successo il corso

I partecipanti al corso sulla spiaggia di Campo nell'Elba

Due giorni di formazione per i volontari che in estate andranno a monitorare le spiagge dell'Elba alla ricerca di tracce e di nidi di tartarughe



PORTOFERRAIO — Il corso per riconoscere le tracce e i nidi di tartarughe marine è stato un successo di grande partecipazione. E' stato organizzato da Legambiente e Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano per formare i volontari che la prossima estate si impegneranno nella ricerca delle tracce e nella difesa dei nidi delle tartarughe marine.

"E’ evidente – ha detto Isa Tonso, responsabile tartarughe marine di Legambiente Arcipelago Toscano – che le schiuse del 2017 a Marina di Campo e del 2018 a Straccoligno hanno fatto crescere l’attenzione e la voglia di proteggere questi magnifici animali. Il corso tenutosi sabato e domenica con Tartamare è la prima di una serie di iniziative del progetto di Legambiente e Parco Nazionale che nei prossimi mesi coinvolgerà anche operatori balneari e turistici, scuole, pescatori e diving center, anche all’interno del progetto Pelagos Plastic Free".

Il corso si è svolto con lezioni teoriche presso la sede del Parco e con attività e simulazioni sulla spiaggia di Campo nell'Elba.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I cittadini presenti nella zona sono subito intervenuti per paura che l'incendio di estendesse. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri forestali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Cronaca