Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PORTOFERRAIO20°24°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Londra, Kate Middleton e la famiglia reale si affacciano dal balcone di Buckingham Palace

Attualità sabato 13 ottobre 2018 ore 12:41

Settimana del Pianeta Terra, l'appello di Tanelli

Il primo presidente del Parco nazionale dell'Arcipelago toscano interviene sulle iniziative future per divulgare le conoscenze legate a georisorse e ambiente



PORTOFERRAIO — Giuseppe Tanelli, primo presidente del Parco Nazionale dell'Arcipelago toscano, già Geologo e Professore Ordinario di Georisorse nella Università di Firenze, è intervenuto con un appello affinché anche all'Elba e nell'Arcipelago toscano siano in futuro organizzate iniziative legate alla Settimana del Pianeta terra.

"L’ Assemblea Generale delle Nazioni Unite proclamò il 2008 Anno Internazionale del Pianeta Terra - ha esordito Tanelli - lo scopo era quello di divulgare il patrimonio di conoscenze raccolto dalle geoscienze, illustrare le tante bellezze naturali della Terra, le sue fragilità e le sue regole evolutive. Si trattava, e si tratta, di rendere consapevole la pubblica opinione e di conseguenza i decisori politici ed amministrativi, delle problematiche inerenti l’ approvvigionamento di materie prime, lo smaltimenti dei rifiuti, i fenomeni di inquinamento, le variazioni climatiche, urbanizzazione e gestione del territorio, i rischi idrogeologici, vulcanici e sismici".

"L’ iniziativa dell’ ONU - ha proseguito Tanelli - è stata seguita in molti Paesi, compreso il nostro, dalla organizzazione a scadenza annuale, di Settimane del Pianeta, allo scopo di rendere permanente un importante vettore di educazione ambientale che nella difesa della geodiversità trova il primo requisito per la difesa dell’ habitat e della biodiversità".

"In Italia - ha concluso Tanelli - siamo giunti alla sesta edizione e in tutto il Paese, da Pantelleria al Friuli, dal Valle d’ Aosta alla Puglia, in Sicilia e Sardegna, sono stati organizzati decine e decine di eventi (dettagliatamente descritti nelle pagine web: www. settimanaterra.org) di grande fascino naturalistico e interesse storico. Sette eventi riguardano la Toscana: Pisa, Lucca, Prato, Rapolano Terme, Semproniano e Siena. Cresceranno, e chissà, forse il prossimo anno anche il grande patrimonio geomineralogico e archeominerario dell’ Elba e dell’ Arcipelago, avrà i suoi eventi non scevri da prevedibili interessi eco-turistici. Per questo anno una escursione oltre il canale potrebbe essere un’idea. C’ è da scegliere!"


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno