Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:PORTOFERRAIO14°24°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Commesso eroe salva la collega dal rapinatore con la pistola puntata

Politica martedì 22 dicembre 2020 ore 10:07

Covid, Rifondazione chiede i cimiteri aperti

Foto di repertorio

Fra le misure più restrittive anti-Covid, alcuni Comuni hanno disposto la chiusura anche dei cimiteri. Il punto di vista di Rifondazione Elba



PORTOFERRAIO — "La più che prevedibile ondata di contagi sulla nostra isola ha costretto gli amministratori ad assumere provvedimenti restrittivi più pesanti rispetto alla normativa nazionale. Riteniamo che queste scelte siano state inevitabili. Ma dobbiamo con forza denunciare che ancora una volta vengono usati due pesi e due misure". 

Si apre così una nota del partito Rifondazione Comunista Elba.

"Da un lato infatti si va giù con la mano pesante con il mondo dell’istruzione, lasciando a casa tutti i bambini e gli studenti.  - aggiungono da Rifondazione - Dall’altro assistiamo quotidianamente ad una tolleranza molto generosa verso alcuni esercizi pubblici (non tutti!) che, in barba a ogni norma, continuano come nell’estate a favorire assembramenti e comportamenti sbagliati. sotto gli occhi molto distratti di chi la legge dovrebbe far rispettare. Se la situazione non migliora è evidente che utilizzando questa logica le scuole non riapriranno neppure dopo l’Epifania, quando è ormai evidente che il problema numero uno è l’inadeguatezza dei trasporti pubblici". 

"Ma come Rifondazione vogliamo associarci anche ai molti cittadini che non hanno condiviso la scelta di chiudere i cimiteri alle visite. - proseguono la partito - Non comprendiamo come si possa vedere in simili luoghi di silenzio e raccoglimento un potenziale pericolo. Vogliamo quindi invitare gli amministratori, a cominciare da quelli del capoluogo, a ritornare su questa decisione, consentendo nei giorni prossimi l’accesso alle aree cimiteriali. Sarebbe una scelta di semplice umanità che porterebbe sollievo a tante famiglie".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È accaduto nel pomeriggio di oggi. Il fumo era visibile verso sud di Punta Calamita. Operazioni di soccorso della Guardia Costiera
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Politica