Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:22 METEO:PORTOFERRAIO12°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 18 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Metsola non strinse la mano a Muscat

Attualità venerdì 07 agosto 2020 ore 17:50

Reparto terapia intensiva all'Elba, la petizione

ospedale di Portoferraio
Ospedale di Portoferraio

E' stata lanciata una petizione online per chiedere a Regione e Governo di attivare un reparto strutturato di terapia intensiva e rianimazione



PORTOFERRAIO — Una petizione on line è stata lanciata su change.org per chiedere alla Regione Toscana e al Governo di attivare un reparto di terapia intensiva nell'ospedale di Portoferraio. 

Nella petizione disponibile a questo link si legge:

"Nel nostro ospedale di Portoferraio unico ospedale INSULARE della Toscana manca la terapia intensiva, con personale dedicato, competente in rianimazione, in spazi dedicati. Gli amici e cittadini dell’Elba hanno fatto molte donazioni finalizzate sia alla terapia intensiva, sia a migliorare le apparecchiature. Considerando il DL“Rilancio” sarebbe opportuno sulla base di una legge nazionale, valutando anche il precedente DM 70/15, al paragrafo 9.2, riguardante le “zone orograficamente disagiate" ottenere una deroga regionale. L’Elba è la terza Isola Italiana, 33.000 residenti, ha 250.000 presenze nel periodo estivo con una superficie 224 kmq e avrebbe necessità di avere un reparto di terapia intensiva.

Questo permetterebbe anche ad es.di evitare trasferimenti in continente, con gravi disagi per le famiglie elbane, in pazienti ASA 3 che devono essere sottoposti ad intervento chirurgico. E un servizio con postazioni di terapia intensiva garantirebbe la sicurezza anche in condizioni meteo avverse che in cui l’Elba talvolta è scollegata dalla terraferma e l’Elicottero del 118 non può viaggiare".

La petizione è stata lanciata un paio di giorni fa da Manola Balderi, da anni attivista per il diritto alla sanità elbana e vicepresidente del Comitato Elba Sanità. Mentre scriviamo la petizione è stata firmata online da 480 persone.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'iniziativa è organizzata dal Reparto di Pediatria dell'ospedale di Portoferraio e dai pediatri elbani. Ecco come fare per le prenotazioni
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità