Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PORTOFERRAIO22°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Jovanotti a sorpresa torna sul palco e canta al Festival of The Sun in Toscana
Jovanotti a sorpresa torna sul palco e canta al Festival of The Sun in Toscana

Politica martedì 08 febbraio 2022 ore 18:30

"Ortopedia sguarnita, si deve agire subito"

Ospedale di Portoferraio

Il consigliere regionale della Lega Marco Landi sollecita la Regione a rispettare gli impegni presi rispetto alla sanità dell'Elba



PORTOFERRAIO — “E’ intollerabile che un’isola con circa trentamila residenti non abbia un’ortopedia degna di tale nome, tanto da costringere la famiglia del bambino elbano con il polso fratturato ad andare a Livorno. Secondo le ricostruzioni domenica all’ospedale di Portoferraio non c’era né l’ortopedico di turno né uno reperibile. Facile dare credito, perché la pianta organica è insufficiente, e non da oggi. Quanto accaduto due giorni fa è l’ennesima riprova che la sanità elbana ha bisogno immediato di investimenti e assunzioni di personale”.

Così il consigliere regionale della Lega Marco Landi, commentando la segnalazione del Comitato Elba Salute e del gruppo Miglioriamo l’ospedale (leggi qui l'articolo).

“Un mese e mezzo fa il Consiglio regionale ha approvato una mia proposta di risoluzione - prosegue Landi - che impegna la Giunta a potenziare i servizi e implementare la pianta organica a disposizione delle strutture sanitarie sulle isole e a stanziare risorse aggiuntive per incentivare il reclutamento del personale. La Giunta regionale dia immediatamente seguito a questi impegni, perché un altro caso come quello che ha visto protagonista il piccolo elbano non si ripeta”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Questa la causa più probabile del forte boato avvertito in modo forte all'Elba ma anche sulla costa toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Monitor Traghetti

Attualità