Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:05 METEO:PORTOFERRAIO11°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 20 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
L’ippopotamo se ne va a spasso per il centro abitato

Attualità venerdì 29 ottobre 2021 ore 18:00

Elba, meta turistica fra le più desiderate

Questo è quanto emerso dalla relazione del presidente Albergatori De Ferrari da un confronto dei dati delle presenze turistiche negli ultimi 2 anni



PORTOFERRAIO — Negli ultimi due anni l'Elba è tornata a far crescere il suo appeal e si è confermata fra le mete turistiche più desiderate, proprio perché in occasione della pandemia attivando una serie di protocolli è stata apprezzata anche per il suo lato innovativo.

Questo è quanto ha messo in evidenza Massimo De Ferrari, presidente dell'Associazione Albergatori elbani, illustrando la relazione di fine anno questa mattina al Centro De Laugier a Portoferraio.

Un gradimento confermato dalla stima delle presenze della stagione turistica 2021 che si attesta su un +23% (2,4 milioni circa di presenze nel 2021) rispetto al 2020 (leggi qui l'articolo) anche se mancano circa 300mila presenze per tornare ai dati pre-pandemia.

Ora però l'associazione punta da un lato a sollecitare tutti gli enti preposti perché si possa arrivare ad un ampliamento dell'aeroporto elbano per poter avere una infrastruttura più adatta alle esigenze del turismo e per essere concorrenziali con altre destinazioni. Sul fronte dei collegamenti marittimi l'associazione Albergatori elbani porta avanti diversi progetti per implementare i servizi (leggi qui l'articolo).

De Ferrari ha poi sottolineato che è necessario che si possa finalmente sbloccare la situazione affinché le strutture turistiche che ne hanno bisogno possano adeguare i loro spazi.

Il presidente dell'associazione Albergatori ha poi sottolineato l'importanza dello sport, soprattutto nell'ottica di una stagione turistica più lunga e a questo proposito ci sarebbero già delle proposte concrete su cui lavorare (leggi qui l'articolo).

Un altro aspetto affrontato da De Ferrari è stato quello della formazione del comparto con il progetto di un Albergo didattico, progetto arenatosi a causa del Covid ma per il quale il Comune avrebbe dato la disponibilità di alcuni immobili. Inoltre ci sarebbe anche la disponibilità del sindaco di Firenze Dario Nardella a creare una collaborazione proprio sul tema della formazione dei giovani. 

Infine un altro progetto portato avanti in modo sperimentale dall'associazione è quello di Hbenchmark che se sarà sviluppato con l'adesione di almeno 50/70 adesioni potrà intercettare i dati delle strutture ricettive per avere degli indicatori validi in tempo reale per monitorare l'andamento del turismo ed eventualmente porre in atto una serie di misure.

A questo proposito De Ferrari ha anche sottolineato che sarebbe importante un portale integrato fra Visit Elba e strutture ricettive, in modo tale che chi va sul sito per informazioni sull'isola, se volesse potrebbe prenotare direttamente la sua vacanza senza dover fare ulteriori ricerche.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Provincia di Livorno fa sapere che si sono concluse le operazioni di collaudo del tratto di strada che collega Rio Elba con Rio Marina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

DISSALATORE

Attualità