Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PORTOFERRAIO20°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius

Attualità domenica 23 gennaio 2022 ore 10:04

Marciana Marina, ok al Piano operativo comunale

Marciana Marina

Nel Consiglio comunale di Marciana Marina è stato approvato anche il progetto di restauro e valorizzazione della Torre degli Appiani



MARCIANA MARINA — Il Consiglio Comunale di Marciana Marina il 20 Gennaio scorso ha approvato all’unanimità il Piano operativo comunale, strumento urbanistico che individua e disciplina gli interventi di tutela, valorizzazione e trasformazione del territorio. 

Lo fa sapere l'amministrazione comunale attraverso una nota.

Dopo l’ultima di tre sessioni di Conferenza paesaggistica e le modifiche e integrazioni derivate dalla stessa, lo strumento è arrivato alla stesura definitiva. La delibera e gli atti allegati saranno trasmessi agli Enti competenti per il rilascio della conformazione che consentirà la pubblicazione sul Burt, trascorsi i 30 giorni di pubblicazione il POC sarà efficace. 

"Ringraziamo lo staff dell’Arch. Parlanti e il Geom. Navarra dell’Ufficio Tecnico Comunale per il lavoro svolto e nell’occasione ci teniamo a ricordare che questo procedimento era seguito personalmente dall’Assessore Giovanni Martini e l’averlo concluso per noi ha un doppio valore. - si legge nella nota dell'amministrazione - Nella stessa seduta è stato approvato all’unanimità anche il “Programma di valorizzazione per progetto definitivo-esecutivo riferito al restauro e risanamento conservativo della Torre degli Appiani”, ultimo atto propedeutico richiesto per il passaggio del bene al patrimonio comunale". 

"Questo percorso è partito con il primo incontro avuto con il Dott. Pasqualetti dirigente dell’Agenzia del Demanio e l’Arch. Boschi della Soprintendenza all’indomani della caduta del fulmine sulla sommità della Torre, evento che ha procurato un danno importante ma al tempo stesso ci ha obbligato a focalizzare l’attenzione sul futuro del bene. - spiega l'amministrazione comunale - hanno collaborato al progetto di valorizzazione: l’Arch. Pastorelli per la parte tecnica relativa al restauro conservativo, con l’apporto dello studio dell’Università degli Studi di Firenze commissionato dalla precedente Amministrazione; la Dott.ssa Megale e il Dott. Paperini dello studio Past in Progress si sono occupati della parte inerente la valorizzazione e l’analisi economica dettagliata circa la sostenibilità a medio-lungo termine. Dopo l’ultimo tavolo tecnico del 22 novembre u.s. con Agenzia del Demanio, Soprintendenza e Segretariato Regionale del Mibact si è palesata la volontà di tutti gli attori di chiudere positivamente questo percorso e la delibera di Consiglio Comunale del 20 gennaio costituisce l’ultimo passaggio per l’acquisizione della Torre".

"Nonostante le difficoltà di questi percorsi così articolati che hanno coinvolto molti Enti, l’Amministrazione è soddisfatta dei traguardi raggiunti nell’interesse della collettività", conclude l'amministrazione comunale di Marciana Marina.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È venuto alla luce ieri il piccolo Damiano, figlio della giornalista Dina Maria Laurenzi della redazione di QUInews-Toscanamedia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cronaca

Attualità