comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:20 METEO:PORTOFERRAIO18°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 20 ottobre 2020
corriere tv
«Due» il primo concerto live per un solo spettatore alla volta

Attualità lunedì 18 settembre 2017 ore 13:15

Incendio al Passatoio di Pomonte - VIDEO

L'allarme attraverso una diretta facebook. I Vigili del Fuoco: probabile causa un cortocircuito elettrico. Tanelli: "Rete elettrica aerea pericolosa"



MARCIANA — E' stato appena spento un incendio scoppiato verso le 11 alla periferia di Pomonte. Le donne e gli uomini dell'antincendio stanno bonificando l 'area. Nessuno è stato ferito, nessuna vittima. Il fuoco ha incendiato i canneti lungo il fosso e distrutto gli orti di là dal fosso, proprio dove inizia il Parco Nazionale. 

"Interessati canneto e sterpaglie - fanno sapere i Vigili del Fuoco -  con interessamento di alcune strutture in mattoni e legno, pollai e ripostigli con animali vari da cortile. La probabile origine da un cortocircuito di cavo elettrico. Morti, purtroppo, alcuni animali da cortile (conigli e polli) che si trovavano all'interno delle gabbie custodite  nella struttura coinvolta dall'evento.

"E' andata bene - commenta Beppe Tanelli, ex presidente del Parco, che abita a Pomonte -  ma...C'è un ma, grande come una casa. Dai primi rilievi sembra che il fuoco sia stato appiccato da un cavo elettrico della rete Enel entrato in corto circuito fra due pali: il primo innalzato a ridosso dell' ultima casa del paese , il secondo una ventina di metri più avanti , di là dal fosso.

Le autorità preposte faranno le opportune indagini e ufficializzeranno la meccanica. Resta comunque un fatto. Sono anni che la popolazione di Pomonte e il Comune segnalano la pericolosità della rete elettrica aerea che sovrasta il paese, e la pericolosità della cabina elettrica presente in mezzo al paese. Pali elettrici e cabina che durante i temporali scintillano in continuazione. Cosa sarebbe successo se il cavo si fosse rotto in mezzo al paese? Cosa ci vuole per mettere in sicurezza ed interrare i cavi...un' altra petizione...o altro ?"-

Questi i fatti. Va aggiunto che l'allarme è stato lanciato in maniera assolutamente singolare, attraverso una diretta facebook fatta da Alessio Gambini. Ultima nota, per finire: solo tre giorni fa è cessato il servizio di Eli Elba, l'elicottero della Regione Toscana che è stato per tutta l'estate di stanza all'aeroporto di La Pila. 



Tag
 
Orario voli Silver Air Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca