Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:25 METEO:PORTOFERRAIO25°30°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 07 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il discorso di Boris Johnson: «È chiaro che debba esserci nuovo leader e premier»

Attualità domenica 17 settembre 2017 ore 14:54

Inagibile l'intero palazzo colpito dal fulmine

Il tetto colpito da un fulmine

L'aggiornamento dei Vigili del Fuoco: "Crollati 25 mq di tetto, è compromesso irreparabilmente". Interdetti tre appartamenti e un fondo commerciale



CAPOLIVERI — E' stato dichiarato inagibile l'intero edificio colpito da un fulmine nella mattina di domenica 17 settembre a Capoliveri. Lo rendono noto i  vigili del fuoco , che sono intervenuti alle ore 6 circa per un  incendio tetto a seguito di caduta fulmine durante temporale, nell'immobile sito in in via Dante Alighieri 1 a Capoliveri.

"Non risultano danni a persone - fanno sapere i Vigili del Fuoco elbani - ma sono crollati circa 25 metri quadri di tetto. Tre appartamenti e l'attività commerciale a piano terra sono stati pertanto interdetti all'uso" . Il tetto era composto da travi e travicelli con copertura di mezzane e embrici, ed è risultato essere assai vetusto e compromesso irreparabilmente dall'incendio. Sul posto è intervenuto anche un tecnico del Comune di Capoliveri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È partito da Empoli con la sua bicicletta speciale da lui realizzata per raccogliere fondi a sostegno di un gruppo di ragazzi down di Fermo
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

STOP DEGRADO

Lavoro

Attualità

Attualità