Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO17°19°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 23 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Quota 100, Draghi: «Non sarà rinnovata e puntiamo a un graduale ritorno alla normalità»

Attualità lunedì 11 ottobre 2021 ore 13:56

Cerimonia dedicata a reduci e combattenti

Durante la cerimonia è stato premiato il centenario Olivio Piacentini. Il sindaco Barbi: "Libertà e Democrazia conquistate con sacrificio".



MARCIANA — Nella giornata di ieri, domenica 10 Ottobre l’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci, che persegue la glorificazione dei caduti in guerra di tutti i fronti e il mantenimento della pace dei popoli, promuovendo iniziative che ricordino, inparticolare ai giovani, i valori della Costituzione e i principi dellasolidarietà, ha visto presenti nella sede di Pomonte le delegazioni provenienti da altre Sezioni dell’Isola, per la premiazione dei soci chehanno superato i novant’anni di età.

Lo fa sapere l'amministrazione comunale di Marciana.

"L’Amministrazione Comunale - si legge in una nota - ringrazia sentitamente il presidente della Federazione di Livorno Luigi Montauti e il presidente della Sezione di Pomonte Antonino Peria per aver voluto organizzare una cerimonia significativa e commovente, durante la quale si è costantemente respirato unforte senso di gratitudine e gioia per la vita, e terminata con la premiazione del centenario Ovilio Piacentini che ha espresso parole di incoraggiamento ai giovani affinché si ribellino nei confronti di eventuali inviti alla violenza e alla sopraffazione degli altri. 

"Non dimentichiamomai che la nostra Libertà, i nostri diritti, la Democrazia, non sonoscontati, ma sono stati conquistati attraverso il sacrificio di giovani vite, che vanno costantemente onorate con i nostri comportamenti, che devono essere tesi ad una sempre maggiore comprensione e solidarietà reciproche peril mantenimento della Pace", ha commentato il sindaco di Marciana Simone Barbi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il noto calciatore, già bomber della Roma e nella Nazionale italiana, riprenderà a giocare con la squadra elbana aderente alla Conifa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità