Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:PORTOFERRAIO12°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 29 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Vicenza, allagata la zona dello stadio, le immagini dal drone

Attualità martedì 11 ottobre 2022 ore 06:30

"Io non rischio", Protezione civile in piazza

Foto di repertorio

Anche all'Elba arriva l campagna nazionale per le buone pratiche di protezione civile per sensibilizzare e informare i cittadini



PORTOFERRAIO — Il volontariato di Protezione civile, le Istituzioni e il mondo della ricerca scientifica si impegnano insieme per comunicare sui rischi naturali che interessano il nostro Paese.
Il 15 e 16 Ottobre volontari e volontarie di protezione civile allestiranno punti informativi “Io non rischio” nelle principali piazze italiane, per diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i propri concittadini sul rischio sismico, sul rischio alluvione e sul maremoto.

Quest’anno la campagna “Io non rischio”, giunta alla dodicesima edizione, chiuderà la “Settimana nazionale della protezione civile”, 7 giorni di eventi ed iniziative a livello nazionale e locale in cui i cittadini italiani potranno conoscere più da vicino il Servizio nazionale della protezione civile.
Il cuore dell’iniziativa è il momento dell’incontro in piazza tra i volontari formati e la cittadinanza.

Domenica 16 Ottobre , in contemporanea con le altre città in tutta Italia, anche Portoferraio partecipa alla campagna “Io non rischio”.

Per scoprire cosa ciascuno di noi può fare per ridurre il rischio alluvione, l’appuntamento è al Piazzale Arcipelago dalle ore 9,30 alle ore 17,30.

La comunicazione verrà effettuata anche tramite LIS (lingua dei segni), grazie alla nostra Volontaria Elisa e sui canali Facebook https://www.facebook.com/IononrischioPortoferraio e Instagram @io_non_rischio_Portoferraio.

L’edizione 2022 coinvolge oltre 12. 000 volontari e volontarie appartenenti a 2231 realtà associative, tra sezioni locali delle organizzazioni nazionali di volontariato, gruppi comunali e associazioni locali di tutte le regioni d’Italia.

“Io non rischio” – campagna nata nel 2011 per sensibilizzare la popolazione sul rischio sismico – è promossa dal Dipartimento della Protezione Civile con Anpas-Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze, Ingv-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e Reluis-Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La presidente della Pubblica Assistenza Capoliveri spiega quanto accaduto sul porto di Piombino ad un mezzo con due pazienti oncologici a bordo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità