QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 6° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 23 gennaio 2019

Spettacoli mercoledì 06 settembre 2017 ore 08:13

Elba del Vicino, concerto del Collettivo Decanter

Il collettivo Decanter

Musica jazz e folk in un un evento pubblico e gratuito in Piazza Salvo D’Acquisto mercoledì 6 settembre a partire dalle 22



RIO MARINA — Il collettivo musicale Decanter, nato a Torino dall’incontro tra musicisti appartenenti a vari gruppi della scena musicale indipendente jazz e folkloristica, si esibirà  in un evento pubblico e gratuito che avverrà in Piazza Salvo D’Acquisto, a Rio Marina, mercoledì 6 settembre a partire dalle 22.00.

Nell’ambito del progetto di innovazione sociale e culturale L’Elba del Vicino, dal 22 giugno al 19 ottobre Rio Marina si trasforma in un laboratorio a cielo aperto per sperimentare nuove pratiche culturali.
Ogni settimana, dal giovedì a quello seguente, un artista o compagnia alloggerà con la formula della residenza artistica presso la struttura L’Elba del Vicino, per un totale di 19 artisti e compagnie provenienti da tutta Italia. Per tutti la settimana sarà costituita dall’alternarsi di workshop, interviste, laboratori, esibizioni a sorpresa e lavoro di ricerca artistica.

La restituzione finale di Guido Catalano, che si è esibito con un reading di alcune poesie tratte dai suoi lavori precedenti in piazza La Vantina a Capoliveri sabato 2 settembre, ha visto la collaborazione del poeta torinese con gli artisti in residenza presso l’Elba del Vicino per l’undicesima settimana della rassegna: il Collettivo Decanter, formatosi a Torino dall’incontro tra Marta Caldara, Marco Perona, la cantante Alessia Galeotti e Vincent Boniface, polistrumentista e compositore.

Il quartetto propone canzoni cantate in italiano e brani strumentali, tutti di propria composizione, mescolando sapientemente la forte matrice flamenca con un nuovo orientamento verso la musica folk tradizionale transalpina.

La presenza di una voce jazz e di strumenti quali il pianoforte e il vibrafono crea tuttavia sonorità estranee ad entrambi i generi. Il risultato è un caleidoscopico progetto di world music, che esplora il confine ritmico e melodico tra la canzone d’autore e quella popolare.

Dall’uscita del disco “Aria con da capo”, alla fine del 2013, il Collettivo Decanter ha partecipato a numerose rassegne e festival.
La settimana in residenza presso L’Elba del Vicino è cominciata il 31 agosto e terminerà mercoledì 6 settembre con un concerto in cui suoneranno per noi brani inediti sui quali hanno lavorato questa settimana all’Elba.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità