Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:PORTOFERRAIO19°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Londra, Kate Middleton e la famiglia reale si affacciano dal balcone di Buckingham Palace

Attualità lunedì 21 novembre 2022 ore 16:19

Celebrata la patrona dei carabinieri a Rio Marina

Al centro il sindaco Marco Corsini e il comandante dei carabinieri capitano Francesco Materiale

La festa si è svolta a pochi passi da dove sono in corso i lavori per realizzare la nuova caserma dei carabinieri e l'alloggio per il comandante



RIO — Alla presenza di rappresentanze di tutte le autorità militari di stanza sull'isola, si è svolta questa mattina, con la celebrazione della messa presso la chiesa di Santa Barbara a Rio Marina, la festa della Virgo Fidelis, patrona dell'Arma dei carabinieri.

La scelta di Rio per questa sentita ricorrenza trova favorevole coincidenza con i lavori di realizzazione della nuova stazione dei carabinieri di Rio e dell'annesso alloggio di servizio del comandante, lavori da molto attesi ed in buono stato di avanzamento, come è stato possibile constatare in una breve visita in cantiere, come spiega l'amministrazione comunale di Rio.

Molto belle e profonde le parole spese dal Parroco don Jacques e dal Capitano Francesco Materiale per ricordare a tutti il ruolo e l'importanza dei carabinieri nella nostra società e nella nostra comunità, ed i valori di fedeltà e dedizione che la storia dell'Arma da sempre testimonia.

Da sinistra il capitano Materiale, il parroco, il sindaco Corsini e il maresciallo Iodice

"Sono particolarmente lieto ed orgoglioso di avere ospitato qui questa cerimonia, che è il segno della considerazione che i Carabinieri hanno del nostro paese e che è stata l'occasione per dimostrare quanto il nostro territorio tiene alla loro presenza e alla loro vicinanza. - ha dichiarato il sindaco di Rio Marco Corsini - Spero di poter mantenere l'impegno di ultimare presto i lavori per dare quel punto fisso sul territorio che da troppo tempo manca e che per noi sarà un vero fiore all'occhiello".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno