Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:33 METEO:PORTOFERRAIO21°38°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 25 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La cucina, gli hangar, la sala designer: il “tetris” della base di Luna Rossa
La cucina, gli hangar, la sala designer: il “tetris” della base di Luna Rossa

Cronaca sabato 05 febbraio 2022 ore 18:00

Lacona, resta un mistero l'identità del cadavere

Foto di repertorio

La comparazione del Dna fra la salma ritrovata sulla battigia e il velista francese scomparso non ha dato i risultati ipotizzati dagli indizi



CAPOLIVERI — Il cadavere mutilato, portato dalle onde del mare sulla spiaggia di Lacona l'11 Maggio 2021, non è di Philippe Bocket, il 63enne velista francese scomparso nel Settembre 2020 al largo dell'isola di Montecristo a bordo della sua barca (leggi qui l'articolo).

La comparazione del Dna fra gli effetti personali del velista francese e la salma ritrovata all'Elba ha infatti dato esito negativo, come ci ha confermato la figlia di Philippe Bocket.

Tanti erano gli indizi che avevano portato gli inquirenti ad ipotizzare che si trattasse del velista francese: un calzino di colore beige, un giubbotto rosso, l'età indicativa collocata fra i 50 e i 60 anni, la forma e grandezza del naso, e il tempo di permanenza in acqua del corpo, compatibile con il tempo trascorso dalla scomparsa del velista francese.

C'era poi un altro indizio che riguarda il fatto che il cadavere sia stato trovato sulla spiaggia di Lacona, che in linea d'aria si trova praticamente di fronte all'isola di Montecristo.

Rimangono quindi due misteri, da un lato quello dell'identità e della provenienza del corpo ritrovato sulla spiaggia di Lacona, dall'altro la sorte del velista francese dopo aver lanciato il "Mayday" perché la sua barca stava imbarcando acqua.

Valentina Caffieri
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La fiction di Mediaset Le onde del passato porterà alcuni degli scenari più belli dell'isola in visione al grande pubblico
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Traghetti

Attualità

Attualità

Monitor Traghetti