Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:PORTOFERRAIO12°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 21 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Saviano: «La censura in Rai è un problema che riguarda tutti»

DISSALATORE martedì 15 novembre 2022 ore 19:45

La valle taglia in due la spiaggia di Lido

Foto di: Gabriele Messina

Nella zona in cui si è abbattuta una tempesta di pioggia dovrebbe essere realizzata una strada carrabile per i lavori del dissalatore



CAPOLIVERI — Questa mattina lo scenario sulla spiaggia di Lido è inquietante perché la forte pioggia che si è abbattuta nella zona ha riempito la valle che ha trovato sfogo in mare, tagliando in due la spiaggia.

Proprio della spiaggia di Lido ne abbiamo scritto pochi giorni fa, quando il responsabile dell'ufficio tecnico del Comune di Capoliveri con una ordinanza ha intimato ad Asa di non iniziare i lavori per realizzare una strada carrabile sulla spiaggia a servizio della realizzazione del dissalatore di Mola.

Il diniego è stato motivato dal fatto che tale opera deve avere un iter edilizio con tanto di pareri e non basta quindi una semplice comunicazione.

Nell'ultimo articolo avevamo segnalato anche che la strasa, anche se temporanea, sarebbe stata costruita allo sbocco di una valle. Ecco oggi quella valle in piena ha riversato acqua e detriti in mare e, se ci fosse stata una strada carrabile, avrebbe travolto anche quella.

Nella zona di Mola invece sono stati segnalati vari fossi ostruiti che sono stati ripulitu dagli operatori del Comune di Capoliveri, come ha spiegato il sindaco Walter Montagna.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Stop all'appello del Comune al Consiglio di Stato. Barbetti accusa l'amministrazione Montagna. Le motivazioni della rinuncia al giudizio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Attualità

Attualità