Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:50 METEO:PORTOFERRAIO14°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 14 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo speciale social di Cook dal Vinitaly

DISSALATORE venerdì 11 novembre 2022 ore 16:45

Dissalatore, stop alla strada sulla spiaggia

Una parte della spiaggia dove dovrebbe essere realizzata la strada per i lavori del dissalatore

Il Comune di Capoliveri ha intimato ad Asa di sospendere i lavori sulla spiaggia di Lido perché ritiene necessario un procedimento edilizio



CAPOLIVERI — La questione della realizzazione del dissalatore di Mola presenta una novità che riguarda i lavori in corso.

Infatti il responsabile dell'ufficio Edilizia privata del Comune di Capoliveri ha firmato un'ordinanza in cui intima ad Asa di fermare i lavori per la realizzazione di una viabilità temporanea sulla spiaggia di Lido per il passaggio di mezzi da lavoro e di mezzi dei residenti che si configurerebbe comunque come una vera e propria strada.

Si tratta di una strada motivata per realizzare le opere accessorie al funzionamento del dissalatore di Mola, realizzazione contro cui il Comune di Capoliveri si oppone insieme al Comitato cittadino per la difesa di Lido e Mola.

Fra le motivazioni del responsabile tecnico vengono indicate le seguenti: 

- "le opere di urbanizzazione sono funzionali allo svolgimento di pubblici servizi di primaria utilità e per tali ragioni devono garantire livelli di qualità dei servizi in favore dei propri cittadini “accetabili ed uniformi”, motivo per il quale il Comune deve necessariamente governare il processo procedurale mediante il titolo abilitativo e non limitarsi a semplice spettatore degli eventi, come lo sarebbe nel caso della comunicazione di inizio lavori;

- “la strada” è ritenuta  un’infrastruttura di trasporto destinata alla circolazione dei veicoli terrestri. Essa si presenta con una propria geometria longitudinale, planimetria e altimetrica; la definizione di tale geometria rappresenta il cosiddetto “progetto stradale”;  

- "la realizzazione di un’opera di urbanizzazione primaria quale è una strada - un’infrastruttura di trasporto - ancorché temporanea, sia soggetta a titolo edilizio e non può ricondursi ad una mera attività di edilizia libera".

Nell'ordinanza infatti viene specificato che per il tipo di intervento e di uso della strada non basta una semplice comunicazione al Comune ma che è necessario avviare un iter edilizio in cui tutti il Comune e gli enti preposti possano intervenire secondo le loro competenze.

Viene quindi precisato che si tratta di un procedimento più lungo e complesso appunto di una semplice "comunicazione".

Inoltre si segnala che la strada carrabile, oltre a passare sulla spiaggia di Lido a pochissimi metri dal mare, passerebbe anche allo sbocco di una valle.

Il testo completo dell'ordinanza è visibile in fondo all'articolo come allegato in pdf.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Soccorsi attivati prima per un uomo colpito da un malore cardiocircolatorio e successivamente per una donna caduta durante la gara di trail
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità