Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:PORTOFERRAIO19°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 21 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Allegri furioso a fine partita, la frase urlata uscendo dal campo: «E vogliono giocare nella Juve»

Attualità lunedì 02 agosto 2021 ore 17:40

Il superyacht Ulysses nel mare dell'Elba

Il superyacht Ulysses davanti alla spiaggia di Straccoligno
Foto di: Paolo Benci

Avvistato al largo delle costa di Capoliveri, è mistero su chi siano i passeggeri a bordo dello yacht di lusso che fu anche attribuito a Zuckerberg



CAPOLIVERI — Sulla costa elbana davanti alla spiaggia di Straccoligno questa mattina c'era il superyacht Ulysses. Ora invece è nella baia di Mola. Lo yacht, battente bandiera delle Isole Cayman, è lungo 116 metri e dotato di tutte le comodità dalla piscina fino all'elicottero e ad un tender di 21 metri.

Lo yacht di lusso è stato commissionato da Graeme Richard Hart, uno degli uomini più ricchi al mondo, e varato nel 2018 dai cantiere navale norvegese Kleven.

Alcune indiscrezioni uscite sulla stampa internazionale riferivano che lo yacht fosse acquistato dal fondatore di Facebook Mark Zuckerberg, notizia che però sarebbe stata smentita.

Lo yacht può ospitare a bordo in totale 66 persone, delle quali 30 ospiti in 15 cabine e 48 membri dell'equipaggio in 24 cabine.

Il suo valore pare sia superiore ai 250milioni di dollari.

Chi ci sarà quindi a bordo del superyacht davanti al mare dell'isola d'Elba? Al momento non è dato saperlo.

ULYSSES: 116M Explorer SUPERYACHT In Action
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La segnalazione arriva da Riccardo Nurra, ex assessore del Comune di Portoferraio, che invita gli attuali amministratori a curare il decoro urbano
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Sport

Attualità