Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:23 METEO:PORTOFERRAIO11°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 18 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cosa ha detto Bonelli su Salis prima di ufficializzare la candidatura

Politica domenica 28 maggio 2023 ore 12:30

Canile-gattile, Barbetti chiede trasparenza

Ruggero Barbetti

Ruggero Barbetti, attuale consigliere del PNAT ed ex sindaco di Capoliveri, interviene sulla questione e attacca l'amministrazione Montagna



CAPOLIVERI — Ruggero Barbetti, ex sindaco e vicesindaco di Capoliveri e attuale consigliere del Direttivo del Parco Nazionale Arcipelago Toscano, interviene in merito alla questione del gattile-canile comprensoriale citando un aricolo online in cui viene diffuso il contenuto di una lettera della Fondazione tedesca che avrebbe dovuto finanziare l'opera ma che poi ha fatto marcia indietro.

La lettera "datata gennaio 2021 e da fine luglio 2020 il sindaco pro tempore è Montagna. Per non tediare i lettori, riporto solo la frase finale della lettera che così recita: - scrive Barbetti - “Gli attuali vertici dell'amministrazione comunale (Montagna e Company n.d.r.) non hanno mancato di prospettare l'ipotesi di una clinica veterinaria e di un meno invasivo rifugio per gli animali in un luogo alternativo del territorio, da realizzare con la collaborazione della Bastet Stiftung, la quale, pur disposta ad esaminare possibili soluzioni, se del caso si riserva la libertà di prendere altrove proprie eventuali autonome iniziative". Alla luce di quanto sopra e che si scopre oggi dopo 2 anni, è vergognoso che Montagna abbia al tempo prospettato alla Fondazione “l'ipotesi di una clinica veterinaria e di un meno invasivo rifugio per gli animali in un luogo alternativo del territorio” senza dimenticare che lui e Cardelli quei progetti e quegli accordi li avevano votati, durante la mia amministrazione, senza sollevare alcuna obiezione"

"A riprova della linearità, trasparenza e concretezza dell’iter amministrativo della mia amministrazione - afferma Barbetti - ho decine di mail con tutti i soggetti interessati ma soprattutto con l'avvocato Silvio Marzari della Fondazione Bastet. In una di queste mail intercorse tra il Comune e l'avvocato Silvio Marzari della Fondazione Bastet si evinceva che la “Fondazione ritiene plausibile di poter firmare il contratto definitivo di sponsorizzazione nel mese di Ottobre 2020 erogando 550.000 euro (anziché 600.000)” come invece già precedentemente comunicato nelle varie riunioni. Noi siamo andai via alla fine di Luglio e da allora non abbiamo più saputo nulla se non ora che è uscita questa lettera sconosciuta ai più, io per primo".

"Concludendo, quello che proprio non mi piace di questa amministrazione è la poca trasparenza per quello che attiene la gestione della cosa pubblica che dovrebbe solo guardare al Bene Comune", conclude Barbetti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ruggero Barbetti, già sindaco e vicesindaco di Capoliveri, interviene per fare chiarezza sulle vicende giudiziarie in corso sul territorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alberto Arturo Vergani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro