Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:09 METEO:PORTOFERRAIO22°25°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 13 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
AstraZeneca, Draghi: «Cordoglio per morte Camilla, complicato ricostruire responsabilità»

Cronaca venerdì 14 maggio 2021 ore 18:32

Cadavere sulla spiaggia, eseguita la Tac

La salma trovata lo scorso 11 Maggio sulla spiaggia di Lacona si trova presso il Centro di Medicina legale di Pisa per tutti gli accertamenti



CAPOLIVERI — È stata eseguita nella giornata di ieri la Tac sul corpo mutilato portato dalle onde del mare lo scorso 11 Maggio sulla spiaggia di Lacona.

A confermarlo il comandante del Comando Compagnia carabinieri di Portoferraio, capitano Francesco Materiale.

Al momento non si conosce l'esito della Tac. Dovrà poi essere eseguita l'autopsia con tutti gli ulteriori accertamenti presso il Centro di Medicina legale di Pisa per avere intanto informazioni sul sesso della persona e sull'età.

Per consegnare i risultati dell'autopsia il medico legale per legge ha 90 giorni di tempo.

Anche se due segnalazioni di persone scomparse nel mese di Settembre 2020 hanno riguardato le acque dell'Elba e di Montecristo, tuttavia il corpo potrebbe anche arrivare da altre zone trasportato dalle correnti del mare.

Nel frattempo la famiglia del velista francese disperso al largo dell'isola di Montecristo ha contattato l'Ambasciata italiana pensando che il corpo ritrovato potrebbe appartenere al loro congiunto (vedi articoli correlati sotto).

Valentina Caffieri
© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato colto da un malore mentre risaliva dall'immersione nelle acque dell'Isola del Giglio. Inutili i soccorsi e le manovre di rianimazione
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS