Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:33 METEO:PORTOFERRAIO15°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 24 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco, una fan lo tocca durante il concerto. Polemica sui social: «È una molestia»

Attualità venerdì 14 agosto 2020 ore 18:35

Seccheto, chiuso l'accesso al porticciolo

accesso porticciolo di Seccheto chiuso
L'accesso al porticciolo di Seccheto chiuso

La proprietà dell'hotel ha posto una catena all'accesso e attivato la security. L'amministrazione: "Necessario ristabilire i diritti dei cittadini"



CAMPO NELL'ELBA — Dai social si apprende che questa mattina le persone che si sono dirette verso il porticciolo di Seccheto, nell'area del Caloncino, sono state respinte da un servizio di security e da una catena posta all'inizio del passaggio sul lungomare. A mettere la catena sarebbe stata la proprietà del vicino albergo La Stella.

Sul posto è intervenuto anche il sindaco di Campo nell'Elba, Davide Montauti, insieme agli assessori e alla Polizia municipale.

Nel frattempo dall'amministrazione comunale di Campo nell'Elba, che abbiamo contattato per avere informazioni su quanto accaduto, ci viene riferito che "si tratta di un atto veramente inqualificabile che impedisce ai cittadini la libera fruizione di uno spazio ad uso pubblico. L'amministrazione, in tempi non sospetti, aveva emesso un'ordinanza in cui intimava alla proprietà di rimuovere dei paletti mentre oggi, oltre alla catena c'è anche un servizio di security, che impedisce il diritto all'uso pubblico della zona. L'amministrazione, non potendo per legge intervenire materialmente per rimuovere la catena, sta preparando tutta la documentazione per dare mandato ad un legale per attivare una procedura d'urgenza in cui sarà un giudice ad intervenire".

"Nel frattempo sono state interessate anche le forze dell'ordine, Carabinieri, Capitaneria di porto e Polizia municipale per ristabilire il corretto accesso all'area di uso pubblico. spiegano dall'amministrazione - Per parte nostra, come amministrazione, il nostro primo compito è agire a tutela dei diritti della collettività contro atteggiamenti che si configurano come illegittimi".

Su quanto è accaduto questa mattina è intervenuto con un post su Facebook anche il consigliere di minoranza di Idea Comune ed ex sindaco di Campo nell'Elba Lorenzo Lambardi che, condividendo un video ha così commentato la vicenda "Una situazione vergognosa. Ecco cosa succede quando i nodi vengono al pettine".

Anche Simone De Rosas, segretario del Pd Val di Cornia-Elba, e che vive proprio a Seccheto, sottolineando l'atteggiamento "inqualificabile ha chiuso l’accesso al porticciolo del Caloncino" e sollecitando l'intervento dell'amministrazione per ripristinare il libero accesso alla zona, sottolineando come l'area sia sempre stata accessibile.

Valentina Caffieri
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Quanto è avvenuto a Procchio nei giorni scorsi sta facendo discutere sui social. Interviene anche la Fondazione Bolano a difesa dell'opera cancellata
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca