QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 10° 
Domani 10°10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 13 dicembre 2018

Attualità martedì 26 luglio 2016 ore 19:59

Ok dall'Enac all'allungamento della pista

L'ente nazionale per l'aviazione civile ha approvato l'allungamento della pista dell'aeroporto elbano. Nencini: "Progetto che farà crescere l'isola"



CAMPO NELL'ELBA — Via libera dall'Enac al progetto definitivo per l’adeguamento infrastrutturale e il potenziamento dell’aeroporto di La Pila: il progetto definitivo prevede l'esecuzione di lavori da eseguire nell'attuale air-side, relativi all'incremento della lunghezza della pista. 

Il progetto di Alatoscana prevede l'ampliamento della pista e alcune opere accessorie a servizio della stazione aeroportuale come l'ampliamento del parcheggio antistante l'aeroporto. Da qui la necessità, già deliberata dal Comune di procedere allo spostamento della strada comunale della Bonalaccia lungo il perimetro dell'aeroporto con l'acquisizione dei terreni a nord del sedime aeroportuale, nonché la deviazione (a cura dell'Ufficio tecnico del Genio Civile Regionale) di un breve tratto del fosso de La Pila.

L'allungamento della pista è il primo grande obiettivo per tenere in vita lo stesso aeroporto: una pista più lunga permetterebbe infatti l'atterraggio di velivoli più grandi con una maggiore capacità di carico: gli Atr900 che portano 50 passeggeri.

L'ok di Enac va di pari passo con gli strumenti amministrativi locali che devono essere predisposti prima di mettere a bando i lavori. Nello scorso consiglio comunale l'ultimo atto dell'amministrazione Lambardi è stato quello di approvare il vincolo di esproprio sulle 51 particelle interessate, questo dopo aver approvato la variante al Piano di Fabbricazione finalizzata all’ampliamento dell’infrastruttura aeroportuale ed alle relative opere di difesa idraulica.

"E' un progetto che seguiamo da tempo e con determinazione - ha detto il vice ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Riccardo Nencini - un aeroporto più efficiente faciliterà gli spostamenti da e per l’Elba, garantirà adeguati livelli di servizio per un numero di passeggeri in crescita e contribuirà alla crescita economica e turistica dell'isola".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità