Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:55 METEO:PORTOFERRAIO13°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 04 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
L'accorato appello di Ornela: «Contratti di lavoro da 750 euro? Uno schiaffo. Smettiamo di accettare paghe da fame»

Attualità domenica 27 novembre 2022 ore 10:25

I carabinieri in classe per la legalità

Fra i temi affrontati con i ragazzi delle scuole medie quelli del bullismo, del cyberbullismo e dell'utilizzo consapevole dei social network



CAMPO NELL'ELBA — I carabinieri della Stazione di Campo nell’Elba, nell’ambito delle attività disposte dal Comando Provinciale di Livorno in linea con le indicazioni del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, hanno tenuto una lezione totalmente dedicata agli studenti della 1a e 3a media dell’Istituto Comprensivo Statale “G. Giusti” sul tema della legalità. 

Lo scopo è stato quello di informare e sensibilizzare i cittadini più giovani sulle più delicate e attuali problematiche che interessano la loro fascia d’età: bullismo, cyberbullismo ed utilizzo responsabile dei social network sono stati gli argomenti tratti nell’ambito dell’iniziativa “Formazione della cultura della legalità” che mira a trasmettere alle giovani generazioni il senso civico, il rispetto degli altri e delle istituzioni.

I carabinieri si sono resi disponibili alle tante domande poste dai giovani ragazzi, con particolare riferimento ai sistemi di autotutela nella “giungla di internet”, ai comportamenti da adottare con i “bulli” ed alle figure di riferimento cui rivolgersi con fiducia in caso di difficoltà: i propri familiari, gli insegnanti e le forze dell’ordine.

L’incontro si è concluso con la visione del video istituzionale dell’Arma che ha lasciato i ragazzi entusiasti a tal punto da esprimere il desiderio di voler visitare la caserma della loro città e le auto di servizio per conoscere da vicino il servizio quotidianamente svolto dai militari della Benemerita. In collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale e con il fattivo supporto della dirigenza dell’Istituto Comprensivo, è stato pianificato un ulteriore incontro che vedrà coinvolta una più ampia platea di partecipanti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno