Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:48 METEO:PORTOFERRAIO17°19°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 13 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Medioriente, nave attaccata vicino a Stretto di Hormuz: sospetti sull'Iran

Politica venerdì 27 marzo 2020 ore 11:28

Covid all'Elba, "i tamponi siano estesi a tutti"

Foto di repertorio

I due gruppi di minoranza Idea Comune e Scelta di Campo sollecitano il sindaco a chiedere uno screening su tutte le persone presenti sull'isola



CAMPO NELL'ELBA — Per contenere l'emergenza Covid-19 all'isola d'Elba, i due gruppi di minoranza del Comune di Campo nell'Elba, Idea Comune e Scelta di Campo inviano una richiesta al sindaco Montauti. La lettera è firmata dai consiglieri Giancarlo Galli, Massimo Mazzei, Lorenzo Lambardi e Daniele Vai.

"I sottoscritti Consiglieri Comunali dei gruppi 'Scelta di Campo' e 'Idea Comune' sottopongono all’attenzione del Sig. Sindaco la presente istanza in merito alla richiesta da rivolgere al presidente della Regione Toscana per intervenire sulla popolazione dell’Isola d’Elba in merito al Covid- 19. - si legge nella lettera dei due gruppi di minoranza campese - Ci sono momenti storici in cui le divergenze politiche e programmatiche devono farsi da parte per consentire una visione più razionale e lucida dei problemi che ci troviamo ad affrontare. In questo momento di grande emergenza sanitaria che sta coinvolgendo tutta Italia, crediamo che sia fondamentale mostrare come i Comuni dell’Isola d’Elba, maggiorana e opposizione unite come mai precedentemente, si attivino per il bene della comunità che rappresentano. La nostra Isola fino ad oggi sembrava una perla protetta rispetto alle scene drammatiche che sono state, e continuano ad essere, mostrate dai notiziari nazionali da tutta Italia". 

"Nei giorni scorsi purtroppo la notizia di un contagio nella zona di Rio Marina - proseguono i consiglieri di minoranza - che ha poi prodotto altri casi se pur, per il momento contenuti, di persone infette da Covid-19 che hanno indotto le autorità sanitarie ad effettuare rilievi circoscritti alle persone con cui il paziente positivo aveva avuto dei contatti. E’ noto come negli anni in presidio medico dell’Isola sia stato sempre più ridimensionato e di quanto la struttura sanitaria non sia oggi in grado di soddisfare un’eventuale situazione di emergenza. Dobbiamo quindi, come amministratori pubblici, tutti uniti, lanciare un appello fermo alla Regione Toscana perché ci consenta di isolare gli eventuali casi positivi sull’Isola, proteggendo la popolazione da un possibile inevitabile tracollo sanitario".

"Chiediamo quindi di intervenire presso tutte le amministrazioni comunali dell’Isola e relative opposizioni, - aggiungono i consiglieri di minoranza - per chiedere unitariamente alla Regione Toscana, la verifica attraverso tamponi e/o analisi sierologiche a tutti i residenti e ospiti attualmente dimoranti sul nostro territorio, di eventuali casi positivi al Covid-19 per procedere quindi all’isolamento fiduciario di eventuali presenze asintomatiche. Come opposizione intendiamo fare la nostra parte coinvolgendo i gruppi politici e collaborando attivamente con l’amministrazione per individuare insieme regole, strumenti ed attività. In questi momenti bui non ci sono divisioni politiche, ci sono cittadini del comune di Campo nell’Elba, Elbani ed ospiti di qualunque nazionalità siano, uniti per contrastare il nemico invisibile".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Guardia di Finanza questa mattina è intervenuta a Capoliveri con varie pattuglie. Le indagini coinvolgono anche il vicesindaco Leonardo Cardelli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Sport

Politica