Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:30 METEO:PORTOFERRAIO15°16°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 06 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Nel bunker segreto dei droni: così gli ucraini li armano e li adattano per la guerra

Attualità martedì 22 novembre 2022 ore 15:30

Scatta l'ora dei riscaldamenti accessi, ecco dove

In base alle nuove regole per risparmiare energia oggi scatta la possibilità di accendere i termosifoni nella maggior parte dei comuni sulle isole



ARCIPELAGO TOSCANO — Da oggi, martedì 22 Novembre scatta la possibilità di accendere i riscaldamenti nella maggior parte dei Comuni delle isole toscane e della provincia di Livorno.

Lo stabilisce il decreto emanato il 6 Ottobre scorso dal ministro uscente Cingolani, che per ridurre i consumi di gas e contrastare il caro-bollette suddivide le regioni, Toscana compresa, in zone climatiche diverse, a cui corrispondono sia date diverse per l'accensione degli impianti di riscaldamento che un numero di ore più o meno esteso di funzionamento quotidiano.

I primi a partire in provincia di Livorno sono stati l'8 Novembre quelli che rientrano nella zona D, compreso anche i comuni isolani di Marciana e Isola del Giglio.

In questi fascia gli impianti potranno essere accesi a partire da domani, 8 Novembre, fino al 7 Aprile e fino a 11 ore al giorno.

Da oggi invece è possibile accendere i riscaldamenti negli altri Comuni della provincia di Livorno, che ricadono nella zona C.

Si tratta dei Comuni di Campo nell'Elba, Capoliveri, Capraia Isola, Marciana Marina, Porto Azzurro, Portoferraio, Rio, il riscaldamento potrà infatti essere acceso dal 22 Novembre al 23 Marzo, fino a 9 ore al giorno.

In tutte le fasce climatiche vale poi un principio: in presenza di situazioni climatiche particolarmente severe i sindaci potranno autorizzare l’accensione degli impianti termici a gas anche al di fuori dei periodi indicati dal decreto, purché per una durata giornaliera ridotta.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Puntuale, come ogni domenica, il cinghiale scende in parse per cercare cibo e così placare la sua fame
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità