Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO17°19°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 23 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Quota 100, Draghi: «Non sarà rinnovata e puntiamo a un graduale ritorno alla normalità»

Politica martedì 12 ottobre 2021 ore 14:35

A Capoliveri lavori pubblici e nuovi parcheggi

Gianluca Carmani

​Il presidente del Consiglio comunale Carmani: “La fiducia nella gestione delle casse comunali posta dai cittadini avrà un ritorno”.



CAPOLIVERI — "Il buon andamento della finanza comunale è dovuto essenzialmente al corretto comportamento dei cittadini, che quest’anno, specie in materia di tributi comunali - Imu in particolare - hanno permesso all’amministrazione di superare ogni prudente previsione". 

Lo ha dichiarato Gianluca Carmani, presidente del Consiglio comunale di Capoliveri e delegato bilancio e lavori pubblici.

" Il paese ha ben risposto alle esigenze della finanza pubblica. - ha aggiunto  Carmani - Per questo ringraziamo tutti i cittadini che contribuendo correttamente alla spesa pubblica, hanno reso e renderanno possibile la realizzazione di importanti opere e servizi, fruibili da tutti, ma soprattutto utili per tutti, oltre a permettere di intervenire sulla riduzione della pressione tributaria.  Stiamo lavorando ad una riduzione delle aliquote Imu e speriamo di poter ridurre le aliquote Tari; abbiamo finanziato tutte le più importanti opere pubbliche esposte nel bilancio con risorse proprie, senza incrementare in alcun modo l'indebitamento dell'ente". 


"Stiamo lavorando su un importante revamping del centro storico, - ha proseguito  Carmani - la riqualificazione di tutti gli accessi che portano alle piazze principali, con riqualificazione anche delle urbanizzazioni primarie. A breve partiranno i lavori per via Da Brescia, Via Cavour, Via Cardenti e Via Palestro. Partiranno le progettazioni per Via Speri, Via Menotti e Via Pellico, per strutture dedite allo sport e per la scuola. La progettazione di Via Appiani è già presso gli uffici comunali. Sono in partenza anche i lavori della passeggiata a Lido e dell'impianto fognario a Lacona. Poi passeremo anche alle altre località. Oltre a tutti gli interventi manutentivi eseguiti e da eseguirsi in futuro sul territorio, sono già in corso importanti progettazioni per la realizzazione di nuovi parcheggi e l'incremento dei posti auto per Arigalardo, Boa, e Zaccarì, nonché la scuola primavera ed il restauro della scuola elementare". 

 Tutto ciò - ha detto ancora Carmani - senza gravare sulle casse comunali con mutui bancari o finanziamenti. Allo stato attuale, il tutto realizzato senza alcun finanziamento o mutuo bancario.  Stiamo lavorando anche sul settore urbanistica. Con importanti studi di fattibilità di centri di servizi destinati alla collettività. Tutto con risorse proprie. Sicuramente sarà un successo realizzare tutto ciò e farlo tutti insieme. Nonostante il difficile periodo trascorso, Capoliveri ha ben risposto alle esigenze della macchina comunale, ed è giunto il momento di realizzare i progetti sperati. Il superamento di ogni previsione in materia di incassi Imu e' la dimostrazione di come i cittadini abbiano posto la fiducia a questa amministrazione nella gestione finanziaria delle entrate comunali.
I servizi erogati e da erogarsi, le opere e gli investimenti, dovranno essere ben spesati e posti al servizio della comunità. Ricerchiamo tutti giorni, continuamente ed assiduamente contributi pubblici, regionali e statali x finanziare le casse comunali, senza pescare nelle tasche della gente. La gente, nel corso del 2021, nonostante il periodo dovuto all’emergenza Covid-19, che speriamo appartenga al passato, ha sostenuto il bilancio, ed ha permesso all’amministrazione di erogare tutti i servizi necessari, dalla scuola al sociale, fino ai trasporti, passando per il mondo associazionistico (sport, cultura, volontariato), fondamentale per questa comunità.
Il mondiale Mtb, finanziato anch’esso grazie al contributo dei Capoliveresi, ha permesso di far giungere le immagini di Capoliveri e dell’Elba sul tetto del mondo. Con questo spirito, invitiamo, dunque, tutti i contribuenti a ben applicare le norme in vigore, a contribuire regolarmente alla contribuzione pubblica, perché solo così tutti potranno usufruire della riduzione delle tasse e realizzare un futuro migliore per l’intera comunità".


"Per l’Imu, viste le recenti normative, si invitano inoltre tutti i contribuenti a non scindere i nuclei familiari, al fine di evitare inutili costose liti tributarie. L’ente e i suoi uffici sono disponibili a far regolarizzare le difettose posizioni tributarie al fine di evitare accertamenti di imposte ed inutili liti. Pubblico e privato devono andare di pari passo: leale collaborazione, fiducia devono permettere di trasformare l’imposizione fiscale in un investimento per il futuro del paese e per le generazioni di domani. - ha concluso Carmani -Grazie dunque a tutti i cittadini per il loro corretto comportamento e la fiducia accordata. Continuare così per migliorarsi sempre".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il noto calciatore, già bomber della Roma e nella Nazionale italiana, riprenderà a giocare con la squadra elbana aderente alla Conifa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità