Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:25 METEO:PORTOFERRAIO25°30°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 07 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Johnson: «Sono triste, lascio il lavoro più bello del mondo»

Cronaca giovedì 31 maggio 2018 ore 08:43

Arrestato il viceprefetto reggente dell'Elba

Operazione della Finanza. In manette anche un membro di una famiglia della 'ndrangheta. Perquisizioni a Livorno, Pisa, Pistoia e in altre regioni



ISOLA D'ELBA — Il vice prefetto reggente della prefettura dell'isola d'Elba Giovanni Daveti, 66 anni, e' stato arrestato nell'ambito di un'operazione denominata Vicerè in cui sono coinvolte una trentina di persone, di cui sette sono finite ai domiciliari. In carcere anche un membro di una famiglia della 'ndrangheta che opera in Piemonte e che ordinò l'omicidio del procuratore di Torino Bruno Caccia.

Fra le accuse contestate c'è l'associazione a delinquere, il porto abusivo di esplosivi utilizzati per atti di intimididazione, il contrabbando di nove tonnellate di sigarette, varie operazioni fiscali illecite. 

Decine di perquisizioni sono state effettuate nelle province di Livorno, Pisa, Pistoia, Torino, Asti, Padova, Ravenna, Forlì, Campobasso, Napoli, Salerno, Lecce e Brindisi.

I dettagli dell'operazioni saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa convocata a Livorno per le 10.30.

Notizia in aggiornamento


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È partito da Empoli con la sua bicicletta speciale da lui realizzata per raccogliere fondi a sostegno di un gruppo di ragazzi down di Fermo
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

STOP DEGRADO

Lavoro

Attualità

Attualità