Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:46 METEO:PORTOFERRAIO12°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La festa dell’Alcione per la promozione in serie C: è la prima volta in 72 anni

Attualità sabato 24 gennaio 2015 ore 18:13

Tassa di sbarco, entreranno 1,4 milioni di euro

Secondo le previsioni dei sindaci con l'aumento a 1.50 euro gli introiti lieviteranno a quasi un milione e mezzo. La maggior parte andrà in promozione



CAPOLIVERI — Riunione fiume ieri a Capoliveri fa i primi cittadini elbani prima della presentazione dei risultati della Gestione Associata del Turismo. Sul tavolo l'aspetto economico: quanti soldi entreranno e come verranno ripartiti.

Con l'aumento della tassa di sbarco deliberato poche settimane fa, che porterà l'imposta da un euro e uno e cinquanta, dovrebbero entrare nelle casse della Gestione Associata un milione quattrocento mila euro.

La maggior parte di questi rimarranno nella disponibilità della Gestione Associata che impegnerà per la promozione del marchio Elba più di un milione: 900mila euro a cui si sommeranno anche i 200mila risultanti dall'avanzo di amministrazione del comparto degli esercizi 2013 e 2014.

Il restante mezzo milione verrà così ripartito: 70mila euro andranno al Comune di Portoferraio, 350mila agli altri sette Comuni che riceveranno 50mila euro ciascuno. Stecca pari per tutti quindi (ma Capoliveri tratterrà il 5% come da accordi per essere capofila della Gestione Associata) mentre gli ulteriori 100mila euro che si conta di incassare saranno impegnati in progetti sul territorio che verranno definiti in seguito.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I proprietari ormai anziani devono trasferirsi in paese e cercano una sistemazione per il pony. Ecco le informazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Cronaca

Attualità