Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Nave da crociera in fase di ormeggio finisce contro la banchina in Turchia

Attualità lunedì 25 settembre 2017 ore 08:25

Studenti Ambasciatori presso le Nazioni Unite

​All'istituto “Foresi" mercoledì 27 settembre si presenta il progetto che rientra nei percorsi di alternanza scuola-lavoro



PORTOFERRAIO — Al “Foresi si presenta il progetto

“Studenti Ambasciatori presso le Nazioni Unite”

Mercoledì 27 settembre, presso l'Aula Magna del Grigolo, gli studenti del triennio del “Foresi” partecipano ad un incontro sul progetto "Studenti Ambasciatori presso le Nazioni Unite".

L'iniziativa rientra nei percorsi di alternanza scuola-lavoro e di orientamento universitario.

A presentare il progetto saranno i responsabili dell'Italian Diplomatic Academy (IDA), un'istituzione che specializzata in attività di formazione e ricerca di carattere internazionale, con sede a Palazzo Pindemonti Bentegodi a Verona.

La prof.ssa Gianna Mibelli, docente di lingua inglese al “Foresi”, è referente del progetto. Spiega: “IDA è l’unico ente di alta formazione italiano riconosciuto come Organizzazione-non-governativa partner ufficiale delle Nazioni Unite, per cui svolge una funzione di promozione e sensibilizzazione sulle attività e programmi Onu rivolta principalmente al mondo accademico e alla società civile. In particolare, risponde alla richiesta dell'Onu di sostenere attivamente i principi universali negli ambiti dei diritti umani, dell’alfabetizzazione, della sostenibilità e della risoluzione dei conflitti. Condividendo formalmente questi principi, IDA si impegna a promuovere l’istruzione come motore per affrontare le attuali problematiche globali”.

All'Accademia fanno riferimento quasi 20.000 studenti, provenienti da più di 320 scuole, 23 università e 73 facoltà distribuite in 19 regioni e 80 province. Per i suoi programmi conta di oltre 230 collaboratori e consulenti e più di 240 professori delle università più prestigiose sul piano nazionale e internazionale. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un grupoo di amici ha creato un comitato per organizzare una giornata di sport e beneficenza in ricordo del giovane scomparso prematuramente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Politica

Attualità

Attualità