Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PORTOFERRAIO14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 28 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Funerali Ennio Doris, Berlusconi fa le condoglianze alla moglie Lina Tombolato

Attualità mercoledì 18 agosto 2021 ore 12:00

Tesi con il massimo dei voti sulle miniere di Rio

Miniere di Rio, Valle Giove (foto di archivio)

La giovane studentessa romana Giulia Rieti si è laureata all'Università La Sapienza di Roma discutendo una tesi dedicata alle miniere



ROMA — Una giovane studentessa di Roma, Giulia Rieti, si è laureata con 110 e lode presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" discutendo una tesi sperimentale dal titolo “Identità risorse e valorizzazione. Sondaggi etnografici nel parco minerario di Rio Marina (isola d’Elba)”.

Lo ha reso noto l'amministrazione comunale di Rio.

La tesi, non a caso attinente al corso in discipline Etnoantropologiche, ha trattato temi di grande interesse perché racconta la vita delle miniere riesi focalizzando soprattutto l’attenzione al passaggio da industria estrattiva ad istituzione aperta alla fruizione pubblica.Un lavoro di ricerca che dottoressa Rieti ha realizzato grazie al supporto dello staff del Parco Minerario che da sempre ospita ricercatori e studenti offrendo la propria disponibilità nel reperire materiale e ogni informazione utile allo svolgimento del proprio lavoro.

“Vorrei ringraziare tutti coloro che sin da subito mi hanno accolta offrendomi la possibilità non solo di indagare sulla realtà mineraria attraverso tutti i servizi che il Parco offre ma anche di scoprirla ed imparare ad apprezzarne i paesaggi che le miniere donano e che caratterizzano il paese di Rio Marina - commenta la neolaureata Giulia Rieti - non dimenticando tutte le persone che vi hanno lavorato e tal proposito ringrazio anche i cittadini di questa splendida comunità che si sono lasciati intervistare per raccontarmi alcuni episodi legati alla cultura mineraria”.

"Tutti noi - si legge nella nota del Comune di Rio -auguriamo alla neo dottoressa un futuro professionale brillante e ricco di soddisfazioni, che potrà sempre ricordare nato sotto la buona stella delle nostre miniere, e nello stesso tempo registriamo con soddisfazione la conferma del ruolo sempre più pregnante che la nostra società Parco Minerario svolge nel processo di valorizzazione storica e culturale del nostro territorio".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Capitaneria di porto di Portoferraio ha interdetto lo specchio acqueo davanti alla spiaggia per la presunta presenza di ordigni bellici in mare
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità