Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:50 METEO:PORTOFERRAIO16°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 14 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo speciale social di Cook dal Vinitaly

Attualità martedì 12 aprile 2016 ore 19:14

Due università per le indagini al Piano

Lo staff dell'Università di Firenze ha effettuato in questi giorni altri sopralluoghi nella zona delle voragini, collabora anche l'Università di Roma



RIO NELL'ELBA — Proseguono i rilievi nella zona del Piano interessata dal fenomeno dei sinkhole da parte dello staff tecnico dell'Università di Firenze: una delegazione di geologi ha infatti visitato in questi giorni la zona della Valle dei Mulini. 

Ma non è la sola novità: all'ateneo fiorentino si è affiancata anche il dipartimento di scienze della terra dell'università La Sapienza di Roma. E' quanto si apprende dalla determina relativa all""Accordo integrativo di collaborazione per lo studio, la caratterizzazione e la mappatura di voragini di sprofondamento (Sinkhole) nell'area de "Il Piano" nei comuni di Rio nell'Elba e Rio Marina" con la quale l'amministrazione di Rio Marina approva il pagamento della prima tranche di un contributo 20mila euro all'università capitolina per il suo apporto.

"In data 22 maggio 2015 - si legge nel documento - è stato stipulato un accordo, tra il Comune di Rio Marina ed il Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università degli Studi di Firenze avente ad oggetto l'instaurazione di un rapporto di collaborazione e partnership, nell’ambito delle rispettive finalità istituzionali, per la realizzazione di studi, ricerche e indagini, anche strumentali, nell’area della voragine di sprofondamento nei pressi dei Comuni di Rio nell'Elba e Rio Marina (Località Il Piano), finalizzati ad approfondire le conoscenze sui dissesti che interessano le aree limitrofe. 

Gli studi comprendono, oltre ad indagini idrogeologiche, tomografie geoelettriche3D, anche particolari e specialistiche indagini microgravimetriche: il Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università La Sapienza di Roma ha sviluppato nel corso del tempo attività di ricerca nell’ambito della caratterizzazione microgravimetrica. E' quindi intenzione del Comune di Rio Marina e del Dipartimento Scienze della Terra dell’Università di Firenze consentire l'adesione del DST-La Sapienza all'accordo stipulato in data 22 maggio 2015".

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Soccorsi attivati prima per un uomo colpito da un malore cardiocircolatorio e successivamente per una donna caduta durante la gara di trail
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità