Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:37 METEO:PORTOFERRAIO19°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità sabato 29 aprile 2023 ore 07:56

Parco Minerario, approvato il bilancio 2022

La presidente Brambilla Pisoni: "Esercizio 2022 chiuso in utile. La società non è in sofferenza finanziaria ed è in continuo miglioramento"



RIO — Alberta Brambilla Pisoni, presidente del Consiglio di amministrazione della società Parco Minerario srl, partecipata del Comune di Rio, fa sapere che è stato approvato il bilancio consuntivo.


"In data 24 aprile scorso il Comune di Rio in qualità di socio unico della Società e rappresentato nell’apposita assemblea dal Commissario Prefettizio 
ha approvato il Bilancio relativo all’esercizio dell’anno 2022. - spiega Brambilla Pisoni - Bilancio che è stato pubblicato sul sito della Società alla sezione Trasparenza e da cui emerge che la società ha chiuso l’esercizio in utile".

"Il rating bancario negli ultimi anni è progressivamente migliorato raggiungendo
il livello di “massima affidabilità". - prosegue la presidente del Cda - La Società ha versato nelle Casse del Comune un importo maggiore di quello
anticipato
per la conduzione dei Musei e delle escursioni in miniera. Gli interventi per l’apertura al pubblico della “galleria il Rosseto” e quelli per il restyling del Museo dei Minerali nella frazione di Rio Marina sono in via di ultimazione. Detti interventi sono stati effettuati a seguito della partecipazione del Comune di Rio ad un bando regionale. Il progetto presentato in concorso è stato ritenuto meritevole ed ha quindi ottenuto il massimo dell’importo
finanziabile". 

"La Società non ha alcuna sofferenza finanziaria, - aggiunge la presidente - tanto meno per le opere in oggetto, i cui costi verranno rendicontati alla Regione con grande anticipo rispetto al termine di scadenza. Gli stipendi dei dipendenti vengono pagati puntualmente, come pure tutti professionisti e i fornitori. La società è in continuo miglioramento nonostante che con il commissariamento non siano potute partire alcune iniziative che avrebbero ulteriormente incrementato i ricavi e la visibilità del territorio di Rio".



Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È stato riaperto al pubblico il teatro "napoleonico" dedicato al tenore elbano Renato Cioni. Ecco gli interventi realizzati e la sua storia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Attualità

Sport